La Coser Ponte Felcino si lecca le ferite

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 26, 2010 11:02

La Coser Ponte Felcino si lecca le ferite

Panzini Nazzarena

Nazzarena Panzini

Partita dai due volti quella vista Sabato sera a Foligno, nei primi due set un Bar Coser Ponte Felcino praticamente perfetto aveva ragione dell’ottimo Vis Fiamenga Foligno, vincendo entrambi i parziali per 26-24 e 25-20, inversione di tendenza dal terzo set in poi, dove al graduale rilassamento delle ospiti si contrapponeva una  altrettanto graduale ma costante crescita delle padrone di casa, che si aggiudicavano i tre ultimi e decisivi set. A parziale discolpa della ponteggiane, bisogna tenere conto dell’indisponibilità dell’opposto Nazzarena Panzini, e con diverse atlete alle prese con vari problemi muscolari e non al top della forma, se poi aggiungiamo l’infortunio occorso nel primo set a capitan Giada Vergoni rimasta comunque stoicamente in campo, gli ingredienti per questa debacle ci sono tutti.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – BAR COSER PONTE FELCINO = 3-2
(24-26, 20-25, 25-15, 25-18, 15-13)
FOLIGNO: Muste 28, Maracchia 20, Salvi 14, Brunetti 12, Stefanetti 7, Maiuli S. 3, Maiuli M., Antonini, Giansiragusa, Castellani, Conti. All. Paolo Restani.
PONTE FELCINO: Vergoni 24, Becchetti 18, Maggesi 15, Riccini 10, Marconi R. 2, Cokic, Marconi S. (L2), Roscini 3, Tredici 1, Zangarelli. N.E. – Panzini, Pannacci, Pecci (L1). All. Francesco Fogu.
(fonte Volley Ponte Felcino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 26, 2010 11:02
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<