La Henkel Terni cerca la miglior condizione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 14, 2010 00:01

La Henkel Terni cerca la miglior condizione

Henkel Terni

la formazione della Henkel Terni di serie C maschile

Sabato 16 ottobre alle ore 21,15 al Pala-Itis la Henkel Terni esordisce in casa affrontando la Fortebraccio Perugia nella prima gara del campionato di serie C maschile. “Attendiamo con ansia questa prima partita – spiega il direttore sportivo Roberto Campana – in quanto siamo stati attanagliati durante il periodo di preparazione, da numerosi guai fisici che non ci hanno permesso di disputare molte amichevoli”. Quindi quale tipo di squadra si presenta ai nastri di partenza? “Una squadra che è ancora tutta da rodare. Questo fatto ci preoccupa anche se siamo consapevoli che durante l’arco della stagione potremo migliorare, cercando di centrare l’obiettivo che ci siamo prefissi, cioè quello di disputare i playoff”. Quindi la squadra ancora non è al top? “Esattamente. La compagine che scenderà in campo sabato non è pronta al cento per cento. Durante la preparazione abbiamo cercato di affinare le problematiche tecnico e tattiche, anche se non abbiamo quasi mai potuto disporre di quello che potrebbe essere il sestetto ideale. Di conseguenza a causa di qualche infortunio di troppo, alcuni meccanismi di gioco non sono stati ben oliati come avremmo voluto. Tuttavia facciamo affidamento su un gruppo esperto che, sono convinto, riuscirà a superare queste prime difficoltà, in attesa di giusto amalgama e della fusione tra tutti i reparti di gioco. Comunque stiamo affrontando la vigilia con la giusta tensione, con la speranza di essere al completo”. L’unico problema di questa vigilia, è relativo al fatto che i ragazzi del coach Matteo Moroni non si sono potuti allenare regolarmente al Pala-Itis, in quanto gli operatori della Provincia hanno dovuto sistemare il campo di gioco.
(fonte Nuova Terni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 14, 2010 00:01