La Sir Safety si scopre bella, le parole di Dall’Olio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 18, 2010 16:05

La Sir Safety si scopre bella, le parole di Dall’Olio

Sirci-Dall'Olio

Gino Sirci e Francesco Dall'Olio

Chi ben comincia… Il più classico dei proverbi nostrani si adatta alla perfezione per la Sir Safety Perugia, uscita con i tre punti dalla prima giornata di campionato in quel di Pineto. Un’affermazione netta nel punteggio, certamente favorita anche dalle defezioni in casa abruzzese (al sestetto di coach Chiovini mancavano l’opposto Marquez e lo schiacciatore Bozko), ma giunta al termine di un incontro ben giocato dai Block Devils. Il primo ad essere soddisfatto della prestazione dei ragazzi è proprio Francesco Dall’Olio che dalla panchina ha visto Serafini e compagni concreti e concentrati dal primo all’ultimo pallone: “È vero, sono molto soddisfatto, soprattutto del nostro approccio psicologico e dell’atteggiamento tenuto durante la partita. Le assenze di Pineto ci hanno agevolato, ma poteva essere comunque una gara pericolosa, essendo l’esordio fuori casa, ed i ragazzi l’hanno interpretata al meglio. La partita si è incanalata subito bene per noi e l’abbiamo saputa controllare senza strafare, dimostrando maturità nella gestione tecnica e psicologica. Sotto il profilo strettamente tecnico è stato positivo il nostro servizio, in attacco la squadra si è espressa bene ed anche in ricezione i ragazzi hanno ben figurato. In generale è stata una prova molto regolare e tutti coloro che sono scesi in campo hanno fatto la loro parte”. Insomma, l’inizio che tutti a Perugia si auguravano… “Ovviamente speravamo di cominciare bene, disputando una bella partita e uscendo da Pineto con un risultato positivo. Era il battesimo con i tre punti in palio e la squadra ha risposto bene in un campo difficile. Diciamo che l’occasione era ghiotta e siamo stati bravi ad approfittarne. Il nostro intendimento ad ogni modo rimane sempre quello, vivere partita per partita e cercare di crescere ogni volta. Ora dovremo testarci con situazioni dove saremo anche più sotto pressione, ma il match di Pineto è senza dubbio un buon segnale che ci dà maggiore convinzione per i prossimi impegni”. Prossimi impegni che nello specifico si chiamano Genova, avversaria in campo già lo scorso anno in B1 e che verrà sabato sera a Perugia forte della scoppiettante vittoria nella prima giornata ottenuta contro Sora. “È decisamente un test difficile. Genova arriva sicuramente molto galvanizzata da tre punti presi con Sora. Hanno giocatori di categoria in ruoli molto importanti. Penso a Nuti, regista che non ha bisogno di presentazioni, al martello Ogurcak, regolare e di rendimento, all’opposto Paoletti, che ha continuato sulla scia dell’anno passato pur in categoria superiore, alla coppia di centrali Pecorari-Di Franco. Insomma, si tratta di una squadra ostica ed esperta nei settori nevralgici e credo che dovremo esprimerci sicuramente al meglio”. In occasione del match valido per la seconda giornata di serie A2 maschile in programma sabato 23 ottobre al Pala Evangelisti tra Sir Safety Perugia e Garige Genova, la società bianconera organizza il ‘mercatino’ di indumenti sportivi firmati Sir Safety. Per tutti coloro che saranno al palazzetto di Pian di Massiano la possibilità di acquistare a prezzi vantaggiosi e di ‘fabbrica’ come si suol dire (ad esempio la felpa sarà offerta al costo di 10 euro) felpe, tute, giubbotti, gilet, pantaloni, polo e ogni altro capo della linea sportiva, naturalmente ‘griffata’ Sir. Un’iniziativa voluta dalla società del presidente Sirci per coinvolgere tutti gli appassionati di pallavolo e per offrire agli stessi capi di abbigliamento bellissimi, unici e a costi decisamente popolari. Per chi assisterà a Perugia-Genova un’occasione da non perdere…
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 18, 2010 16:05