Maurizio Zualdi: “la Marconi Spoleto è solida”

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 21, 2010 11:41
Zualdi Maurizio

Maurizio Zualdi

Con una lettera scritta di suo pugno ed inviata alla nostra testata, Maurizio Zualdi presidente della società sportiva Marconi Massimo Mariani Spoleto ha voluto precisare il pensiero del gruppo dirigenziale e chiarire alcuni aspetti: “Desidero innanzitutto premettere la mia riconoscenza ai mass-media locali che ci sono stati sempre particolarmente vicini, ringraziandoli anticipatamente per lo spazio che oggi ci vogliono ulteriormente dedicare. È  pleonastico ricordare cosa la Marconi M.M. Spoleto abbia rappresentato, rappresenti e voglia rappresentare per la pallavolo, ma anche per lo sport spoletino in generale. Abbiamo avuto l’onore e l’onere di rappresentare la nostra città ai massimi livelli pallavolistici nazionali. Se i lunghi anni dignitosamente disputati in serie A2 e B1 maschile sono stati esaltanti sportivamente parlando, sono stati pesanti finanziariamente ed economicamente. Lo abbiamo sempre detto e non abbiamo mai scaricato responsabilità sul fatto che la città non ci abbia fornito risorse adeguate, anzi, abbiamo sempre doverosamente ringraziato e riconosciuto quanti, pubblico e privati, ci siano stati, nei limiti delle loro possibilità, molto vicini. Non ce la siamo sentiti di vendere un titolo sportivo (economicamente interessante) privandone la città, e quando abbiamo maturato di dover, con una scelta sportivamente difficile, ma eticamente responsabile, di ripartire dal ‘basso’, abbiamo stabilito due obiettivi irrinunciabili: continuare a promuovere sport di base e rispettare gli impegni economici, in perfetto accordo con lo sponsor Monini Spa. Voglio brevemente ricordare che dall’esperienza della serie A ci rimane il retaggio di una forma societaria di Srl con bilanci pubblici e consultabili. A chiunque però, con opere di vero sciacallaggio, punta a screditarci con una puntuale opera di pettegolezzo infangante, sperando forse di stancare società e sponsor, voglio solo dire che nessuno può sognare la fine del nostro club, tanto meno di sostituirla come faro pallavolistico spoletino. La Marconi M.M. e lo sponsor Monini, consapevoli anche della tradizione che loro, e solo loro, rappresentano in questo sport, continueranno a perseguire i loro programmi sportivi ed economici, certi di riportare nei dovuti tempi, la pallavolo cittadina ai livelli di un tempo”.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 21, 2010 11:41