Serie B1, umbre chiamate a match difficili

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 23, 2010 00:15

Serie B1, umbre chiamate a match difficili

Verdacchi Chiara

Chiara Verdacchi

Sarà l’esordio casalingo per la Gecom Security Corciano che affronta al palazzetto di via della Fonte (ore 20,45) la Ediltermica Ternana Narni, un appuntamento che potrebbe valere molto per due rivali che hanno registrato un differente avvio di campionato ma puntano alla stessa maniera ad una tranquilla salvezza; le padrone di casa cercano di rompere il ghiaccio affidandosi all’opposta Chiara Verdacchi, le ospiti fanno perno sulla schiacciatrice Elisa Marini. Grande attesa per il debutto casalingo della Lucky Wind Trevi che al palazzetto dello sport Stefano Gallinella (ore 18,30) toglie i veli davanti al suo pubblico ricevendo la visita della quotata Coim Falconara; i tifosi si mobilitano per vedere all’opera la nuova squadra che ha sostituito i suoi punti di riferimento in attacco e schiera sulla banda Francesca Valentini, il biglietto da visita delle marchigiane è nel successo del debutto e nel potente martello Martina Sabbatini a costituire il pericolo principale. Trasferta insidiosa per la Sgm San Mariano che va in scena sul rettangolo della ostica Edilcost Ancona; nelle fila marchigiane ottimismo per la condizione dell’esperta schiacciatrice Maria Elena Ortolani, mantenere la striscia positiva è l’auspicio del collettivo rossoblu con il libero Lucila De Luca sempre più padrona del campo. Posticipo esterno domenicale per la Ecomet Marsciano alle prese con Il Bisonte San Casciano che va preso con le molle; tra le toscane attenzioni rivolte alla centrale Silvia De Fonzo, le biancoblù guidate dall’entusiasmo dell’opposta Novella Bragaglia cercano la via per trovare la prima vittoria.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 23, 2010 00:15