Serie B2, sfide elettriche per le formazioni umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 30, 2010 00:10

Serie B2, sfide elettriche per le formazioni umbre

Rocchi Luisa

Luisa Rocchi

In serie B2 una sola partita è possibile seguire oggi per gli inguaribili amanti delle schiacciate, gara però che risulta di estremo interesse. Va in scena il primo confronto regionale che vede opposte alla Palazzetto dello Sport di Magione (ore 18) le padrone di casa della Plurima San Feliciano e le ospiti della Edilizia Passeri Bastia; le lacustri della vice presidente Alina Daniela Besa si presentano sul proprio campo con le certezze derivanti dal quinto posto in graduatoria e forti della vittoria che hanno conseguito nella prima giornata di campionato facendo perno sulla centrale Martina Tiberi e sul libero Luisa Rocchi, dalla parte opposta della rete le bastiole del dirigente Luca Conti provengono da un successo che ha rotto il ghiaccio ed ha rialzato il morale ed ora chiedono strada alle cugine mostrando la concretezza della opposta Elisa Mezzasoma e della schiacciatrice Catia Gagliardi. Si preannuncia uno scontro dal coefficiente di difficoltà elevato quello che vede protagonista la Crediumbria Ternana per la seconda settimana consecutiva lontano dal proprio pubblico, massima concentrazione per le bancarie che si misurano con la fortissima Rep Packaging Empoli; le toscane impostano le trame del loro gioco sulla concretezza in attacco della schiacciatrice Carolina Gasparri, le rossoverdi della team manager Elisabetta Granati si rendono pericolose con la sempreverde alzatrice Lucia Corazza. Attenzioni a livello di guardia anche per la Legnami Paolo Orvieto che, forte del suo primo acuto nella categoria nazionale, si reca stasera con fiducia nella culla del volley tricolore per sfidare la Opem Audax Parma; gli emiliani punteranno le loro carte sul navigato ed energico schiacciatore Massimo Soncini, per continuare la risalita verso le posizioni più nobili del girone gli uomini della rupe coordinati dal dirente Vincenzo Spagnoli si affideranno alla costanza di rendimento del centrale Paolo Vergoni.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 30, 2010 00:10