Simone Santi: “che piacevole sorpresa”

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 12, 2010 15:45

Simone Santi: “che piacevole sorpresa”

Santi Simone (testina)

Simone Santi

La finale del campionato del mondo di pallavolo è stata diretta dall’arbitro tifernate Simone Santi. Domenica sera, in un Pala-Lottomatica stracolmo di 12 mila spettatori, a dirigere l’incontro è stato chiamato proprio Santi, internazionale dai 2001. Il direttore di gara umbro ha avuto la designazione solo al mattino durante l’ultimo meeting, direttamente dal segretario della commissione mondiale. Lo abbiamo raggiunto al telefono. Allora, Simone, ti aspettavi di essere chiamato a dirigere la finalissima? “Assolutamente no – risponde il quarantaquattrenne direttore della sede tifernate di Trg – è il mio primo mondiale seniores, ho davanti a me arbitri di altissimo livello e solitamente le finali le fanno quelli a fine carriera”. Come è andato questo mondiale? “Un’esperienza meravigliosa, iniziata i121 settembre a Milano, poi io ho diretto tre gare a Torino, due ad Ancona e quindi altre due a Firenze prima di essere trasferito a Roma. Quando mi hanno detto che sarei partito per l’ultima fase sono rimasto sorpreso, tuttavia ho avuto punteggi molto alti in tutte le gare dirette, anche quelle con difficoltà elevata”. Brasile e Cuba, team che già conoscevi? “Sì, ho arbitrato le due squadre in World League. Solitamente sono sempre partite molto calde…”. Hai arbitrato assieme al turco Umit Sokullu. Come giudichi il tuo collega? “Sono molto felice di aver arbitrato questa gara con Umit, anche perché era la sua ultima manifestazione in quanto ha raggiunto il limite di 55 anni”. Santi ha un curriculum di assoluta qualità. A livello internazionale ha diretto oltre 20 gare di Champions League, una finale di European League oltre ad una World Cup, una Gran Champions Cup e la Final Six di World League. In Italia nove finali scudetto e due finali di Coppa Italia. Hai qualcuno da ringraziare? “Sicuramente la mia famiglia, mia moglie Sabine e i miei figli Bianca Maria e Alberto che questa estate mi hanno visto poco per tutti gli impegni arbitrali che ho avuto”.
(fonte La Nazione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 12, 2010 15:45