Simone Santi fischia per la finale mondiale

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 10, 2010 15:28
Santi Simone (testina)

Simone Santi

Domenica 10 ottobre è il giorno della finale ai Campionati Mondiali di volley maschile. Non ci sono gli azzurri nella partita più importante che chiude la manifestazione iridata, sconfitti in semifinale dal Brasile. Ma nell’epilogo della competizione più prestigiosa del 2010 c’è comunque un rappresentante italiano. L’orgoglio tricolore risiede nella designazione di Simone Santi a secondo arbitro della gara che assegna il titolo. Grande la soddisfazione del quarantaquattrenne fischietto di Città di Castello che aveva più volte sottolineato di augurare all’Italia di vincere la medaglia del metallo più pregiato. Con la nazionale fuori dai giochi per il gradino più alto del podio, si è aperta la possibilità di una nomina che per il tifernate rappresenta il riconoscimento di un impegno professionale davvero intenso. Una carriera che è già costellata di tante attestazioni di merito e che sicuramente potrà solo essere arricchita nei prossimi anni. L’Umbria pallavolistica lo applaude e lo acclama con fierezza. Un premio altissimo che dimostra ancora una volta l’elevata reputazione della scuola arbitrale regionale.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 10, 2010 15:28