Tecnocaravan, dopo l’esordio tre impegni tosti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 21, 2010 00:24

Tecnocaravan, dopo l’esordio tre impegni tosti

Tozzi Agnese

Agnese Tozzi

Una frizzante Tecnocaravan Orvieto ha esordito col botto nel campionato di serie C femminile. Spalti gremiti in ogni ordine di posto alla Scalza-Signorelli, in circa duecento sono intervenuti a sostenere la squadra della Rupe. Poco hanno potuto le ospiti dell’Assisi, matricola interessante dotata di qualche buona individualità. Sull’onda dell’entusiasmo del pubblico di casa le biancoblu del tecnico Francesco Petrangeli molto hanno imposto il loro ritmo imponendosi con autorità. Soddisfatto per le prime indicazioni della stagione il vice presidente orvietano Stefano Baccherini che come sempre non si nasconde: “Abbiamo costituito un collettivo che punta a togliersi qualche soddisfazione ed essere tra le prime della categoria. Anche se era l’esordio e ancora manca un’intesa perfetta nel gioco, non possiamo lamentarci perché la nostra squadra ha disputato una buona gara contro una rivale ben messa in campo. Dopo il periodo preparazione le ragazze avevano voglia di misurarsi con le avversarie, questo è il debutto che ci auspicavamo. Credo che abbiamo l’esperienza giusta per fare un buon campionato, strada facendo si vedrà dove possiamo arrivare. Siamo consapevoli che c’è sicuramente molto da fare ma abbiamo le carte in regola per impensierire tutte le avversarie di questa categoria». Da sottolineare la prova di Agnese Tozzi che con la maglia di libero ha fatto vedere grandi cose a dispetto della giovane età, diciotto anni da compiere, a detta dei tutti la migliore in campo. Ora la Tecnocaravan è attesa da tre partite consecutive dall’elevato coefficiente di difficoltà, si comincerà con due trasferte in casa del San Marco e del Ponte Valleceppi, per poi chiudere il ciclo terribile tra le mura amiche con Umbertide. Un trittico terribile dal quale si potranno capire molte cose.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 21, 2010 00:24