Città di Castello ospita la capolista Santa Croce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 16 Novembre, 2010 11:36

Città di Castello ospita la capolista Santa Croce

Alcherigi Mauro

Mauro Alcherigi

Prima di presentare il match contro la Ngm Mobile Santa Croce, capolista assieme a Ravenna della A2, il direttore sportivo Mauro Alcherigi torna sui tifosi che hanno seguito la Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello al Pala-Evangelisti: “C’erano circa 1300 persone al Pala-Evangelisti e dai numeri in nostro possesso i tifernati potrebbero essere stati circa la metà, diciamo sui 600. Riguardo invece a Santa Croce i toscani stanno confermando di essere una delle più forti perché la campagna acquisti è stata importante con la conferma di Noda Blanco, con Snippe, con Monopoli da Macerata, con Tamburo, giovane ma già da 4 anni titolare in A2. E poi la panchina, con quella di Padova la più lunga della A2. Noi dobbiamo dimostrare che siamo in grado di lottare alla pari contro le squadre più importanti del campionato”. Quindi Monopoli in regia, Tamburo opposto, Noda Blanco, titolare agli europei con la Spagna, e Snippe martelli di posto quattro, Elia e Pagni al centro e il giovane Tosi libero, questo il sestetto dei santacrocesi. In panchina Gianlorenzo Blengini può contare sulla solidità ed esperienza di ‘Checco’ Mattioli e di capitan Baldaccini. Una squadra senza punti deboli che ha vinto tutte e cinque le prime gare della stagione. Ad essi la Gherardi Cartoedit Svi opporrà un grande entusiasmo ed una voglia di fare bene anche perché, come dice il team manager Valdemaro Gustinelli: “Da mercoledì si vedrà a cosa può ambire la nostra squadra”. Così in campo (mercoledì 17 novembre, ore 20,30 Pala-Engels di Città di Castello, arbitri Pozzato di Bolzano e Frapiccini di Ancona). Città di Castello: Orduna-Nemec, Rosalba-Vedovotto, Bortolozzo-Ravellino, Rossini libero All. Andrea Radici. Santa Croce: Monopoli-Tamburo, Snippe-Noda Blanco, Pagni-Elia, Tosi libero. All. Gianlorenzo Blengini.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 16 Novembre, 2010 11:36