Città di Castello, prima sconfitta per le donne

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 24, 2010 08:55
Calderini Emilia

Emilia Calderini

Dopo due ore e cinque minuti di buona pallavolo a spuntarla sono state l’esperienza e la scaltrezza del team targato Vittoria Assicurazioni Perugia, che annovera tra le sue fila atlete che hanno militato in C e D, contro la freschezza e la gioventù delle tifernati. Il match clou della prima divisione femminile inizia subito con un piccolo allungo delle ospiti, il set viene lottato punto a punto, ma il piccolo margine si consolida e diventerà determinante per la vittoria finale (22-25). Già in questa prima frazione, come sarà poi nelle altre, emerge quello che risulterà il tallone di Achille della Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello e cioè gli errori in battuta: al termine saranno 20 quelle sbagliate contro le 4 delle perugine. Nel secondo set è sempre più una lotta spalla a spalla, sin dall’inizio funziona ottimamente l’attacco tifernate, il Perugia difende l’impossibile e solamente negli ultimi punti la maggiore freddezza delle padrone di casa ha la meglio. Terzo e quarto set riprendono lo stampo del secondo con la variante che le giovani della Gherardi Cartoedit Svi non riescono a trovare la misura della battuta e, sul 23-23, l’esperienza della Vittoria Assicurazioni porta alla chiusura del set e del match. Nessun dramma perché il riscatto può arrivare già in questa settimana prima nel match di under 18 (mercoledì con la School Volley Perugia) e successivamente nell’anticipo di campionato esterno (venerdì 26 alle ore 19,30 con la Itat Umbertide).
VITTORIA ASSICURAZIONI PERUGIA – GHERARDI CARTOEDIT SVI CITTA’ DI CASTELLO = 3-1
(22-25, 25-22, 25-23, 25-23)
PERUGIA: Antolini, Bonifazi, Bracuto, Capoccia, Cherubini, Ciglioni, Cipiciani, Falcinelli, Russo, Schiavone, Tosti, Alunni. All. Stefania Dalla.
CITTA’ DI CASTELLO: Mancini, Calderini, Caselli, Alessandrini, Ranchini, Tarducci, Martinelli, Carletti, Mariotti, Fiorucci, Biccheri, Bracchini, Cesari. All. Francesco Moretti.
Arbitro: Armando Cammarano.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 24, 2010 08:55