Crediumbria Ternana, derby salvezza col San Feliciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 19 Novembre, 2010 14:46

Crediumbria Ternana, derby salvezza col San Feliciano

Corazza Lucia

Lucia Corazza

Per la Crediumbria Ternana siamo al classico dentro o fuori. E’ vero che il campionato di serie B2 è pronto a scrivere appena il sesto capitolo, ma la posizione di classifica, penultimo posto con appena due punti all’attivo, e soprattutto la brutta figura di Siena impongono alla compagine ternana una vera e propria sterzata, per imboccare la strada giusta verso una posizione più tranquilla. Sabato pomeriggio alle ore 18,15 le rossoverdi saranno chiamate a disputare il primo derby della stagione al Pala-Itis contro la Plurima San Feliciano, che nella scorsa stagione ha vinto il campionato di serie C, ma è anch’essa reduce da un periodo non favorevole costellato da quattro sconfitte consecutive. Tre i punti in classifica grazie al successo nella giornata d’esordio ai danni del Donoratico, ultimo in graduatoria. Per questo confronto le ternane dovranno ritrovarsi soprattutto a livello di concentrazione, per eliminare i tanti errori visti fin qui. Ci vorrà insomma una prova volitiva e si attendono anche miglioramenti in fase di ricezione, presupposto fondamentale per il sestetto di Mario Campana per costruire il proprio gioco offensivo e portare nella condizione ideale Ilenia e Eleonora Scarpa e Rachele Testasecca per mettere a terra palloni importanti per il raggiungimento del successo. A proposito della centrale Testasecca, la gara con San Feliciano costituirà un ulteriore possibilità per migliorare ancora di più la condizione di forma dopo il rientro a tempo pieno avvenuto in pratica a Siena. Mancherà invece ancora la schiacciatrice Roberta Tramontozzi, che però dovrebbe essere utilizzabile per la successiva trasferta di Castelfranco di Sotto.
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 19 Novembre, 2010 14:46