Derby di San Mariano fatale alla Ecomet Marsciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 7, 2010 00:50

Derby di San Mariano fatale alla Ecomet Marsciano

Venturi Federica (fast)

l'attacco in fast della centrale Federica Venturi in forza alla Ecomet Marsciano

Primo derby per la Ecomet Marsciano che deve affrontare la lanciatissima Sgm Graficonsul San Mariano sul suo terreno di gioco. Confronto testa coda nel girone C, con l’Ecomet ancora a secco ed un San Mariano a punteggio pieno. Fin dalle prime fasi di gioco, le due squadre si affrontano alla pari, le due registe, Vingaretti e Grassini cercano le loro bocche da fuoco, le ospiti guidano con Gennari e Bragaglia fino al primo tempo tecnico (6-8), ma prontamente Tosti e Ciacca rimettono in linea e dopo il 9-9, arrivano alla seconda sosta tecnica sul 16-14. Tosheva s’incarica di riportare di nuovo in asse la gara (18-18), qualche errore compromette il finale delle padrone di casa. Sotto 19-21 la Sgm reagisce con una tattica Cruciani e con un parziale di 4 a 1, capovolge di nuovo il risultato. Tosti conquista la prima palla set, Venturi annulla, ma Cruciani non perdona. Il secondo parziale riprende con un costante equilibrio, che però per l’Ecomet dura fino al 9-9. Le ragazze di Scaccia trovano la giusta intesa, il buon lavoro di De Luca permette a Vingaretti di servire i contrattacchi di Tosti e Zebi, dopo il 16-14 sono i due centri Ciacca e Cruciani ad affossare ancora le avversarie. Non ottiene risultato apprezzabile l’inserimento di Baruffi, Marchesini e Carboni, quando Ciacca assesta l’attacco finale le ospiti sono ancora ferme a 16 punti. Sotto di due set, le marscianesi non mollano, anche se dopo un 4-4, si ritrovano di nuovo a rincorrere, le padrone di casa che con Cruciani e Ciacca volano sull’8-4. Tosheva e Bragaglia reagiscono riportando in asse il set, sul muro di Venturi arriva la seconda sosta tecnica ed il sorpasso (15-16). Nonostante qualche errore di troppo le locali restano incollate all’Ecomet sul 20-19 ad opera di Gennari, il tecnico Giangrossi manda in battuta la giovane Guerreschi, togliendo la regista Grassini. L’operazione porta i giusti frutti, ed un errore delle locali fornisce la palla set (21-24), Ciacca annulla ma questa volta Bragaglia, con determinazione riapre la gara. Quarta frazione di gioco, ancora battaglia vera tra le due compagini, da elogiare il buon lavoro dei due liberi De Luca e Colonnelli, nonostante qualche errore di troppo sono le padrone di casa a dimostrare una maggiore coesione. Vingaretti distribuisce oculatamente alternando centrali e bande. L’attacco conclusivo di Cruciani, conferma il primato in classifica e lascia a secco Marsciano.
SGM GRAFICONSUL SAN MARIANO – ECOMET MARSCIANO = 3-1
(25-23, 25-16, 22-25, 25-16)
SAN MARIANO: Cruciani 20, Ciacca 19, Tosti 14, Zebi 13, Pani 10, Vingaretti 2, De Luca (L1). N.E. – Granieri, Fiorini, Caneva, Volaj, Scorcini, Tromboni (L2). All. Scaccia e Urbani.
MARSCIANO: Bragaglia 17, Gennari 12, Venturi 10, Tosheva 8, Ciotoli 4, Grassini 1, Colonnelli (L), Baruffi, Guerreschi, Carboni, Marchesini. N.E. – Segoloni. All. Giangrossi e Okechukwu.
Arbitri: Valentina Santarelli e Tiziana Solazzi.
SGM (b.s. 10, v. 4, muri 9, errori 16).
ECOMET (b.s. 7, v. 3, muri 6, errori 11).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 7, 2010 00:50