Edilizia Passeri Bastia, arriva la capolista Firenze

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 19, 2010 16:00

Edilizia Passeri Bastia, arriva la capolista Firenze

Segoloni Benedetta

Benedetta Segoloni

La serie positiva che dura da quattro turni è messa seriamente alla prova sabato sera, la Edilizia Passeri Bastia, infatti, scende in campo nel suo palazzetto di viale Giontella (ore 21,15) per affrontare l’imbattuta capolista del girone. A fare visita al collettivo biancoazzurro è il San Michele Firenze, formazione sorpresa di questo primo scorcio di stagione che non ha ancora conosciuto battute d’arresto. Le toscane non erano indicate tra le formazioni più accreditate alla vigilia del campionato di serie B2 femminile, ma hanno fatto cambiare idea a tutti gli addetti ai lavori a suon di risultati, il loro biglietto da visita parla chiaro, nelle prime cinque giornate sono 15 i set conquistati e solo 3 quelli perduti. Il collettivo bastiolo è cosciente delle difficoltà che presenta questo tipo d’impegno, ma l’occasione di fermare l’attuale prima della classe è ghiotta e stimolante per il gruppo che si annuncia ben determinato a proseguire la sua marcia. Nel team locale allenato dal tecnico Gian Luca Ricci e dal suo vice Alessandro Papini, l’unico dubbio riguarda la scelta tra le atlete da impiegare nel ruolo di regista, sia Andrea Bucciarelli che Cecilia Crisanti hanno fornito garanzie sufficienti per meritare la maglia da titolare e con tutta probabilità il nodo sarà sciolto nelle ultime ore che precedono la gara. A presentare il match della sesta giornata di stagione è la centrale Benedetta Segoloni: “Per noi è l’occasione per capire dove possiamo arrivare, le nostre rivali sono una squadra che ha cambiato pochissimo rispetto all’anno passato, perciò è naturale che siano molto affiatate. Le caratteristiche migliori sembrano essere la ricezione e la difesa, dovremo essere molto pazienti per cercare di ottenere il punto. Stiamo studiando da una settimana e siamo super concentrate, questo deve essere il giorno della verità. Dobbiamo fare bene e siamo tutte pronte a dare il proprio contributo”. Le avversarie fiorentine sono matricola del torneo avendo raggiunto la promozione nella scorsa stagione al termine dei play-off, ma hanno tra le loro fila giocatrici esperte come la centrale Monica Serafini ed attaccanti interessanti come l’opposta Martina Allighieri, verosimilmente le due vigilate speciali della serata. Le atlete del presidente Ubaldo Passeri si sono allenate con la consueta dedizione ed hanno preparato con scrupolo questo appuntamento, le ‘costruttrici’ di Bastia Umbra non sono per nulla intimorite da questo incontro, anzi, la coscienza di poter lottare con tutte le avversarie si è ormai radicata, e giocare davanti al proprio pubblico potrebbe risultare l’arma vincente per ottenere altri punti. E’ per questo motivo che la dirigenza lancia l’invito a tutti gli sportivi ed amanti delle schiacciate che vogliano godere di uno spettacolo che regala emozioni a non finire, oltretutto con ingresso gratuito. Possibile formazione Bastia Umbra: Crisanti (Bucciarelli) in regia, Mezzasoma opposta, Lorio e Cerbella centrali, Uccellani e Miccadei martelli-ricevitori, Gagliardi (Fongo) libero. Probabile starting-six Firenze: Stolfi ad alzare in diagonale con Allighieri, Serafini e Salvetrini al centro della rete, Filindassi e Paludi schiacciatrici ricevitrici, Bianchi libero. Arbitreranno l’incontro Riccardo Salvi ed Alessandro Peluso.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 19, 2010 16:00