Emma Villas Chiusi, altro stop esterno a Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Novembre, 2010 09:19

Emma Villas Chiusi, altro stop esterno a Monteluce

Peruzzi Daniele

Daniele Peruzzi

La Emma Villas Chiusi non riesce ad uscire dal tunnel, e sul campo della Promovideo Monteluce raccoglie la terza sconfitta in altrettante partite lontano dalle mura amiche. Nonostante una prestazione tutt’altro che brillante, i toscani possono recriminare su alcune decisioni arbitrali che hanno influito sul risultato più di quanto la partita meritasse. Tre ad uno il finale per la squadra di casa, con gli ospiti in partita soltanto negli ultimi due set. La squadra di Marchettini, partita con il sestetto composto da Bartolucci, Meconcelli, Fongo, Cateni, Micheli, Lorenzoni, con Benicchi libero, appare priva di convinzione sin dalle prime battute del match. I padroni di casa, giocando una pallavolo ordinata si aggiudicano il primo set senza particolari problemi. Molti errori invece per la Emma Villas, con Bartolucci e Cateni che faticano contro il muro avversario (ottima la prova di Damiani). Il secondo set continua sulla falsa riga del primo nonostante Marchettini provi a cambiare qualcosa inserendo Nofroni e Peruzzi (per Meconcelli e Lorenzoni). Fongo è l’unico con ottime percentuali in attacco, ma da solo non può bastare. Sul due a zero per Monteluce, la situazione per Chiusi non è delle più facili, ma l’orgoglio dei toscani finalmente esce fuori e la partita diventa più piacevole e più combattuta. Sul finire del set, sul punteggio di 21-24 per gli ospiti, l’arbitro inizia un piccolo show personale, fischiando prima una doppia a Daniele Peruzzi (fallo che ci poteva stare, ma non in linea con il metro permissivo seguito durante l’intero match, soprattutto nei confronti dei padroni di casa) e punendo poi, memore forse dei propri trascorsi catechistici, la violazione del secondo comandamento: Benicchi viene ammonito per bestemmia. La blasfemia è senza dubbio un comportamento riprovevole e sanzionabile (anche da regolamento), ma i campi di serie C non sono di sicuro luoghi per seminaristi, e volendo applicare il regolamento alla lettera si rischia di ammonire ogni sabato tre quarti dei giocatori. Sul 23-24 la partita è pienamente riaperta ma l’attacco vincente di Micheli permette di evitare ulteriori polemiche. Due ad uno e toscani che tornano in corsa. Il quarto parziale è molto tirato, con le squadre che lottano punto a punto. Il clima si surriscalda di nuovo quando appare evidente la disparità di trattamento tra le due squadre, con la bilancia a pendere in netto favore dei padroni di casa. Peruzzi si prende un altro giallo, poi nella fase più bella della partita, sul 23-23, il direttore di gara mostra il rosso a Benicchi, senza che questi avesse mostrato particolari insofferenze. Giocare i punti decisivi di una partita senza libero non è sicuramente la situazione che ogni allenatore si augura. L’attacco out di Micheli regala il set (27-25), la partita e i tre punti a Monteluce. La squadra perugina ha fatto di più per vincere e ha meritato la vittoria, anche se decisioni arbitrali evitabili in momenti decisivi del match lasciano un po’ l’amaro in bocca a Chiusi che puntava a giocarsi la gara al tie-break. Una giornata storta ci può stare sia per i giocatori che per gli arbitri. I problemi da risolvere per la Emma Villas sono altri. La squadra deve ancora trovare un’identità e una certa continuità, di gioco e di risultati. Ma il fatto di essere l’unica squadra toscana iscritta al campionato umbro, quindi lontana da Perugia e un po’ ‘scomoda’, anche in campo, può incidere sui giudizi arbitrali? Ovviamente tutti ci auguriamo di no, e già da sabato prossimo speriamo di poter smentire questi cattivi pensieri.
PROMOVIDEO MONTELUCE – EMMA VILLAS CHIUSI = 3-1
(25-17, 25-18, 23-25, 27-25)
MONTELUCE: Polidori 14, Tini 11, Ferraro 10, Damiani 10, Di Pietro 9, Cardorani 5, Bellavita (L), Anastasio, Papini, Paterna. N.E. – Capoccia, Nacci. All. Mariano Pauselli
CHIUSI: Bartolucci 18, Fongo 13, Cateni 6, Micheli 5, Peruzzi 3, Meconcelli 1, Benicchi (L), Nofroni 1, Lorenzoni. N.E. – Capeglioni, Faleri, Scriocciolo. All. Massimo Marchettini.
PROMOVIDEO  (battute sbagliate 17, aces 3, errori 21).
EMMA VILLAS (battute sbagliate 11, aces 2, errori 29).
(fonte Vitt Chiusi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Novembre, 2010 09:19