Gala degli arbitri umbri, un successone

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 27, 2010 17:23

Gala degli arbitri umbri, un successone

Rolla (premio speciale)

Massimo Rolla riceve il premio speciale da Benito Montesi

Si è svolto venerdì sera al ristorante Il Tartufaro di Valtopina il Gran Gala degli Arbitri di volley organizzato dal settore arbitrale umbro. Una serata conviviale che rappresenta il battesimo della nuova stagione agonistica e che serve a festeggiare coloro che si sono particolarmente distinti in quella passata. La classe dei direttori di gara, poco meno di un centinaio, si è ritrovata per assistere alla premiazione messa in piedi dal comitato organizzatore composto da Deborah Proietti, Massimo Rolla e dal fiduciario regionale arbitri Ilaria Vagni. Nato per gioco, l’evento ha celebrato la sua undicesima edizioni e si è progressivamente trasformato nel tempo sino a raggiungere una considerazione tale da essere oggi invidiato in tutta la penisola e reputato appuntamento da non perdere dalle più alte cariche della disciplina. Un evento unico nel suo genere al cui invito hanno risposto molti consiglieri federali, in testa agli altri i presidenti provinciali Giampaolo Colangeli (Fipav Perugia) e Giorgio Mosti (Fipav Terni). Una presenza ormai tradizionale ma sempre di grande lustro è stata quella del responsabile del centro di qualificazione nazionale Benito Montesi, nonché del fischietto internazionale Fabrizio Saltalippi che fu il fondatore di questa lodevole iniziativa nel lontano anno 1994. Una rassegna di festa dove vengono consegnati i riconoscimenti ai tesserati che si sono distinti nei vari campionati provinciali, regionali e nazionali. Per l’edizione 2010 l’ospite d’onore della serata è stato Francesco Dall’Olio, indimenticato alzatore della nazionale azzurra ed oggi allenatore della Sir Safety Perugia di serie A2 maschile. Tra gli altri illustri invitati va menzionato il coordinatore nazionale del settore arbitrale Domenico De Luca, il responsabile nazionale osservatori Marcello Gobbi, il responsabile rapporti con la periferia Angelo Pio Ordine ed il commissario arbitri beach volley Luigi Traversa. Sono stati ben 14 i premi consegnati durante questo appuntamento. Il riconoscimento di miglior società regionale è andato alla Libertas Pallavolo Orvieto; miglior dirigente Giulietto Vergoni; miglior allenatore Mauro Chiappafreddo; miglior giocatore Niccolò Lattanzi; miglior arbitro provinciale di Perugia Fabrizio Giulietti; miglior arbitro provinciale di Terni Alessandro Arcangeli Carosi; miglior arbitro regionale (premio Piergiorgio Reali) Paola Lops; miglior arbitro nazionale (premio Alvaro Petrini) Simone Santi; miglior osservatore Paolo Guerrieri. Un premio speciale è stato riservato a Gino Sirci presidente della società sportiva Sir Volley Perugia approdata alla serie A, all’arbitro Massimo Rolla neopromosso nel ruolo A, ed a Francesco D’Alò che ha svolto l’incarico di direttore di competizione agli ultimi Mondiali. Ma il momento più alto dell’intera serata si è raggiunto quando è stato assegnato il premio al miglior giornalista del 2010 che ha visto sul palco Alberto Aglietti, direttore della testata editoriale sportiva Pianeta Volley a cui è stata riconosciuta unanimemente la sua estrema correttezza nei riguardi della categoria dei fischietti fin dai tempi in cui era soltanto un atleta.

Santi Simone (miglior arbitro nazionale)

Simone Santi premiato come miglior arbitro nazionale

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 27, 2010 17:23