Italchimici Earth Energy Foligno corsara a Spoleto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 28 Novembre, 2010 02:07

Italchimici Earth Energy Foligno corsara a Spoleto

Travicelli Marco

Marco Travicelli

Dopo due settimane di riposo forzato l’Italchimici Earth Energy Foligno si ripresenta su uno dei campi più difficili e contro una Monini Spoleto che ambisce alla vittoria finale. Parte bene l’Italchimici che lotta punto a punto, nella squadra spoletina si mette subito in evidenza capitan Grechi in attacco, risponde Foligno con Andrea Urbanella vero mattatore della serata, la squadra di Piacentini prova a prendere il largo sul 14-18, poi un turno in battuta del solito Grechi mette in difficoltà la ricezione ospite che commette anche qualche errore in attacco e si va sul 20-20, Piacentini chiama time-out, ricarica la squadra che al rientro in campo lotta punto a punto e sempre Urbanella Andrea chiude 23 a 25. Nel secondo set i falchetti partono male, spoleto affonda i colpi con Grechi e Trombettoni, gli ospiti non riescono a reagire e commettono molti errori (saranno 14 a fine set), Piacentini mette nella mischia tutti gli uomini a disposizione e il set si chiude ad 11 per i folignati. Nel terzo set coach Piacentini mette in campo Santificetur lasciando fuori uno spento Miscione, è ancora però la Monini a condurre, i falchetti provano a riprendere le fila del gioco ma il tecnico folignate è costretto a chiamare due time-out sull’11-6 e sul 13-6, il tempo tecnico serve a spronare la squadra che rientra in campo più determinata, Andrea Urbanella e Staccini in attacco cominciano a farsi sentire e si riportano in parità 17 pari, da qui in poi entrambe le squadre iniziano la battaglia, si lotta punto a punto, Santificetur e Dominici si fanno sentire a muro e il set si chiude 24 a 26 per i folignati. Nel quarto set stavolta l’Italchimici parte bene, Urbanella Federico è più concreto in attacco e migliora anche la ricezione, Mechini è costretto a far entrare Colangeli per cercare di recuperare, qualche punto riescono a recuperare ma ormai il Foligno con l’ottima regia di Travicelli e le difese di Fiori messo il piede sul gas e il set si chiude 20 a 25. Bella partita quella vista al Pala Rota di Spoleto, il tecnico Andrea Piacentini è soddisfatto della prestazione della squadra nonostante il secondo set sia stato buttato completamente via: “Mi è piaciuta la reazione della mia squadra commenta, venivamo dopo un lungo periodo di stop agonistico e quindi ci può stare che nel secondo set abbiamo avuto un calo, comunque sono molto soddisfatto, venire a vincere qui è davvero dura, la Monini è un ottima squadra, devo veramente lodare tutti ragazzi per l’impegno che mettono sempre negli allenamenti, sappiamo tutti che dobbiamo continuare a lavorare se ci vogliamo togliere qualche soddisfazione”.
MONINI MARCONI SPOLETO – ITALCHIMICI EARTH ENERGY FOLIGNO = 1-3
(23-25, 25-11, 24-26, 20-25)
SPOLETO: Grechi 18, Trombettoni 14, Segoni 13, Sirci 8, Battistelli 8, Costanzi 6, Marchetti (L), Colangeli 1, Ingenito 1, Magrini, Damiani, Di Titta. All. Fabio Mechini.
FOLIGNO: Urbanella A. 21, Urbanella F.11, Staccini 10, Dominici 6, Travicelli 2, Miscione 1, Fiori (L), Santificetur 4, Catarinelli, Piacentini, Battistelli, Rossi. All. Andrea Piacentini.
(fonte Volley Ball Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 28 Novembre, 2010 02:07