La Rpa-LuigiBacchi.it San Giustino torna al Pala-Kemon

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 30 Novembre, 2010 11:42

La Rpa-LuigiBacchi.it San Giustino torna al Pala-Kemon

Braga Roberto (tifose)

Roberto Braga insieme ad un gruppo di tifose sempre presenti al Pala-Kemon di San Giustino

Non c’è tempo di riposarsi tra la sesta e la settima giornata della stagione regolare: Finazzi e compagni, già mercoledì primo dicembre, scenderanno nuovamente in campo e torneranno a giocare al Pala-Kemon che, per la prima volta, aprirà le porte per l’appuntamento serale: Rpa-LuigiBacchi.it San GiustinoCopra Morpho Piacenza si giocherà infatti alle ore 20,30. Saranno accese non solo le luci del palazzetto, ma anche i riflettori della Rai. Il match sarà trasmesso in diretta su Rai Sport 1. Tante novità riguardano Piacenza; se l’Umbria Volley ha cambiato quasi tutti, altrettanto si può dire della Copra: è rimasto Hristo Zlatanov, oramai da otto anni a Piacenza, è rimasto, sulla panchina, Angelo Lorenzetti, per lui è la quarta stagione: e poi tutte novità: dalla diagonale Gonzalez-Nilsson, alle novità al centro, Holt e Tencati, e ancora lo schiacciatore Popp ed il libero Marra. Dopo un avvio di campionato un po’ difficile con le sconfitte contro Monza e Verona, la Copra si è ripresa vincendo contro Modena, battendo fuori casa Treviso al tie break; vincendo ancora al quinto contro Latina ed, infine, con Forlì. Per San Giustino l’impegno infrasettimanale dovrà servire a scrollarsi di dosso la maldestra prestazione nella capitale. Qualsiasi sia il risultato del match contro Piacenza, per la squadra del presidente Claudio Sciurpa dovrà, comunque, essere un incontro nel quale vengano di nuovo fuori quelle caratteristiche di compattezza e voglia di combattere che, in più di un’occasione, hanno reso il sestetto altotiberino difficile da sconfiggere. Sulla formazione che scenderà in campo non dovrebbero esserci novità, l’unica riguarda la panchina, non si sa se tornerà subito disponibile il tedesco Schwarz con un’infiammazione alla spalla che lo ha tenuto lontano dal campo anche a Roma. L’esame ecografico non ha rilevato particolari problemi. Il tecnico Emanuele Zanini valuterà, giorno per giorno, le sue condizioni. Ben 29 i precedenti tra le due squadre, 12 gli incontri vinti dagli umbri. Arbitri dell’incontro saranno Fabrizio Padoan e Antonio Longo. San Giustino: Steuerwald, Dias, Cester, Finazzi, Maric, Nikic, Giovi (L), a disposizione Zhukouski, Van Den Dries,  Bartoletti, Braga, Lo Bianco. All. Zanini. Piacenza: Gonzalez, Nilsson, Holt, Tencati, Zlatanov, Popp, Marra (L), a disposizione Semenzato, Puiz, Perazzolo, Massari, Boschi. All. Angelo Lorenzetti.
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 30 Novembre, 2010 11:42