San Giustino, ecco a voi il Pala-Kemon

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 18 Novembre, 2010 17:41

San Giustino, ecco a voi il Pala-Kemon

Pala-Kemon (presentazione)

un momento della cerimonia di presentazione del Pala-Kemon di San Giustino

Il Pala-Kemon ha aperto le porte ai giornalisti che sono stati ricevuti dal sindaco di San Giustino Fabio Buschi, dall’assessore comunale allo sport Massimiliano Manfroni, dal presidente dell’Umbria Volley Claudio Sciurpa, dal tecnico della Rpa-LuigiBacchi.it Emanuele Zanini, dalla squadra al completo e da Giuliano e Aldo Nocentini della Kemon. “Sono talmente soddisfatto del trasferimento che potendo tornare indietro lo farei prima – afferma Sciurpa -. Con orgoglio e per molto tempo saremo la squadra di San Giustino. Il palazzetto è delle giuste dimensioni. Posso dire che il nostro campionato è cominciato da domenica scorsa con la grande vittoria contro Verona”. Il primo cittadino di San Giustino ha detto: “Per la nostra comunità questa è stata ed è una grande operazione della quale siamo pienamente convinti. La società si è rivelata subito per quello che è ovvero una società seria. L’impegno, al quale tenevamo molto come amministrazione e cioè creare un settore giovanile, è stato mantenuto da subito attivando i corsi già da quest’anno. Inoltre, il territorio sta già godendo dei primi benefici in fatto di promozione con conseguente arrivo di turisti. Ci tengo a sottolineare la sinergia con la Provincia di Perugia che è molto importante.  L’azienda Kemon è una nostra eccellenza e, interessandosi al progetto Umbria Volley, ha consolidato il rapporto tra le parti. Posso dire che l’alta Valle del Tevere ha risposto alla chiamata con grande entusiasmo”. L’assessore Manfroni si è detto molto orgoglioso di quanto fatto finora e di avere una società di grande prestigio all’interno della comunità: “E’ stato dato nuovo splendore alla struttura già esistente. Un ringraziamento particolare a Sciurpa e alla Kemon”. Giuliano Nocentini rappresentante della Kemon: “Il nostro territorio merita questa squadra e la struttura già esistente meritava una rivalutazione. La sinergia fra la nostra azienda ed il Comune per effettuare questi lavori di miglioramento era doverosa. I ragazzi hanno carattere, ora anche noi facciamo parte della squadra”. Aldo Nocentini (Kemon): “Siamo molto emozionati per la collaborazione nata fra l’Umbria Volley ed il Comune di San Giustino. Abbiamo voluto dare un nostro contributo  e associare il nostro nome a quella che, in sostanza, è la ‘casa’ di questa società. E’ stata un’occasione che non ci siamo fatti sfuggire dando il nome di Pala-Kemon all’impianto. Inseriremo la squadra all’interno del periodico che produciamo e distribuiamo in tutta Italia tramite la nostra rete di acconciatori”. Da parte sue il tecnico Zanini ha detto: “Appena arrivato ho pensato che non poteva essere possibile terminare i lavori in 2 mesi. Sartoretti mi ha convinto. Senza risorse economiche e senza volontà di tutti non sarebbe stato possibile fare tutto ciò. La squadra si è perfettamente integrata con la città ed è già molto amata. Questo per noi è fondamentale. Dobbiamo avere il supporto ed il calore del pubblico. In questa struttura riusciamo a lavorare molto bene. Domenica ci aspetta una partita molto delicata.  Forlì arriverà a San Giustino con la voglia ed il bisogno di vincere. Giocheremo con la massima concentrazione. Sarà determinante l’aiuto e il calore del pubblico”. Dopo i vari interventi Claudio Sciurpa ha elencato le opere di manutenzione e miglioramento dell’impianto, dato in concessione all’Umbria Volley, eseguite negli ultimi due mesi: sistemazione del parcheggio esterno grazie all’aiuto della Provincia di Perugia; allestimento di 2 curve in campo; sistemazione delle transenne a bordo campo; allestimento di una sala stampa e di una sala hospitality interne al palazzetto; allestimento di una palestra pesi; sala video sempre a disposizione; creazione di 2 uffici; allestimento del bar; rifacimento  impianto audio e video. Il presidente ha poi ringraziato tutti per il lavoro svolto, in particolare un ringraziamento al direttore sportivo Andrea Sartoretti che ha fatto molto più di quello che avrebbe dovuto.
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 18 Novembre, 2010 17:41