Serie B2, possibilità di riscatto per le umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 13, 2010 00:08

Serie B2, possibilità di riscatto per le umbre

Tiberi Martina

Martina Tiberi

Procede senza tregua il campionato di serie B2. Gara casalinga al palazzetto dello sport di Magione (ore 18) per la matricola Plurima San Feliciano coordinata dalla dirigente Roberta Roccatelli, l’avversaria di turno è la temibile Snoopy Pesaro; le lacustri sperano di aver messo alle spalle il periodo di infortuni e si concentrano puntando sulla concretezza della centrale Martina Tiberi, le informazioni provenienti dalle marchigiane indicano che il punto di forza risiede nella forte centrale Agata Ridolfi. Impegno esterno per la Edilizia Passeri Bastia che cerca di mantenere il ritmo nella sfida all’ostica Videomusic Castelfranco; tra le fila delle toscane riflettori puntati sulla schiacciatrice Carlotta Casadei, inizia il ciclo terribile per la formazione del responsabile marketing Enrico Amantini che cerca con rinnovato ottimismo di mantenere la striscia positiva tramite il libero Catia Gagliardi. Torna lontano dal suo pubblico la Crediumbria Ternana che è di scena sul campo della Engineering Cus Siena; le preoccupazioni maggiori al di là della rete sono rivolte alla potente centrale Chiara Brandini, le rossoverdi guidate dal d.s. Fabrizio De Santis vantano referenze leggermente migliori e l’opposta Jessica Uti si annuncia in buona condizione. Va in trasferta anche la Legnami Paolo Orvieto che sfida la formazione targata Lo Stivale Fucecchio; i toscani sono penultimi ma fanno leva sul martello Luca Garino, l’occasione è ghiotta per gli uomini del team manager Fabio Bracaletti che non vogliono distrarsi e confidano nelle qualità dello schiacciatore Alessandro Bittoni.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 13, 2010 00:08