Sgm Graficonsul San Mariano corsara a Figline

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 14 Novembre, 2010 22:32

Sgm Graficonsul San Mariano corsara a Figline

San Mariano (abbraccio)

l'abbraccio della Sgm Graficonsul San Mariano

Nella pallavolo può succedere tutto, e quello che si è visto sul campo del Figline Valdarno ne è la dimostrazione. Domenica si sono affrontate due squadre tra le meglio attrezzate del girone dando vita ad una vera e propria battaglia, combattimento vero ma sempre giocato con lealtà e determinazione. Alla fine a spuntarla è la Sgm Graficonsul San Mariano che al tie-break ha avuto ragione delle toscane. Sono stati necessari cinque interminabili ed estenuanti set per aver ragione di una squadra molto ben organizzata e dotata fisicamente, il sestetto messo in campo da Barbara Biagi ha venduto cara la pelle riuscendo in più di un’occasione a mettere in serie difficoltà la Sgm Graficonsul, che soprattutto nel primo parziale è caduta vittima innanzitutto dei propri errori e della tensione. Roberto Scaccia schiera la coppia di schiacciatrici Tosti e Zebi, al centro Ciacca e Cruciani, opposto Pani in diagonale con Vingaretti e libero De Luca. Figline risponde con Basciano e Puccini in posto quattro, Tani e Ambrosi al centro, diagonale opposto palleggiatore con Ranieri e Carlozzi, il libero è Botti. Primo set da dimenticare, San Mariano non fa in tempo a scendere in campo che già si trova sotto di sei lunghezze, il muro delle toscane chiude tutti i varchi e le attaccanti umbre non passano, commettendo spesso errori gratuiti. Al secondo time-out tecnico il divario tra le due squadre è abissale (+12), Scaccia prova il doppio cambio con Volaj e Granieri dentro per Vingaretti e Pani, San Mariano tenta il recupero impossibile ma Valdarno non si fa sfuggire l’occasione e chiude a proprio favore il parziale. Si va al cambio di campo, è subito Ciacca a fare la voce grossa prima in attacco poi a muro, Tosti ben servita chiude il 3-5, poi è Vingaretti a portare le due squadre alla prima sosta tecnica, un ace di Basciano riporta in corsa Figline, poi Pucccini di prima intenzione chiude a terra per la parità (12-12), Valdarno gioca bene ed al secondo stop tecnico è di nuovo avanti, le toscane comunque riescono a mantenere il vantaggio fino al turno in battuto di Cruciani che accorcia le distanze, Puccini dall’altra parte della rete allunga di nuovo, il finale è al cardiopalma, ma alla lunga è Ciacca a siglare la parità. Terzo set, Valdarno parte forte sospinto da i propri attaccanti di posto quattro, il muro delle locali è di nuovo presente, ma alla lunga le umbre tornano a farsi sotto recuperando due lunghezze, ma queste quattro lunghezze restano invariate sino alla fine del parziale. Il quarto periodo, vede di nuovo San Marino portarsi avanti grazie al buon turno in battuta di Vingaretti, costringendo Biagi ad inserire Gomiero per Puccini, il cambio sembra portare gli effetti desiderati, le due squadre procedono ora appaiate fino al 14 pari quando sale in cattedra Ciacca che a muro ed in attacco segna cinque punti consecutivi, tutta la Sgm Graficonsul ora gioca la propria pallavolo, le avversarie sono in affanno, Zebi in seconda linea non fa cadere più niente ed il parziale si chiude sul 16-25. Si va al tie break, San Mariano parte subito avanti, la coppia Cruciani-Ciacca è molto efficace permettendo alla squadra di giocare con maggiore tranquillità, ma dall’altra parte delle rete le avversarie non cedono niente, San Mariano subisce un cartellino giallo, ma sul finale le umbre chiudono set e partita.
FIGLINE VALDARNO – SGM GRAFICONSUL SAN MARIANO = 2-3
(25-15, 23-25, 25-21, 16-25, 13-15)
FIGLINE: Basciano 17, Puccini 16, Carlozzi 14, Tani 14, Ranieri 2, Ambrosi 2, Botti (L1), Gomiero 2, Cappelli, Simoni, Giorgi (L2). All. Barbara Biagi.
SAN MARIANO: Cruciani 21, Ciacca 17, Tosti 17, Zebi 13, Vingaretti 4,  Pani, De Luca (L1), Volaj 2, Caneva, Granieri. N.E. Fiorini, Scorcini, Tromboni (L2). All. Roberto Scaccia.
Arbitri: Michelino Salandra ed Elisa D’Angelo.
(fonte Polisportiva San Mariano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 14 Novembre, 2010 22:32