Terni c’è ma l’Itat Umbertide non cede il passo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 1 Novembre, 2010 08:54

Terni c’è ma l’Itat Umbertide non cede il passo

Zanchi Sandra (attacco)

Sandra Zanchi in attacco

Incontro emozionante ricco di difese quello fra le locali della Itat Umbertide e le ospiti di turno della Unipol Terni. I parziali della partita non rendono merito ad una squadra, quella del Terni, ottimamente decisa in difesa e splendida in ricezione. La Itat dal canto suo propone uno Zanchi show , il martello altotiberino in quattro set mette in cassaforte ben 23 punti fra attacchi imprendibili e battute al limite del campo. Le padrone di casa concedono solo un set, il secondo, dove le ternane macinano punti grazie al loro punto forte:  la difesa; non facendo cadere un pallone disorientano le avversarie che non sanno più come fare punto. Prese poi le misure la Itat porta a casa tre punti.
ITAT UMBERTIDE – UNIPOL TERNI = 3-1
(25-14, 19-25, 25-20, 25-17)
UMBERTIDE: Zanchi 23, Molinari 14, Rosini L. 9, Rosini C. 8, Rosi 7, Gentili, Ciaccini 1(L), Polimanti 1, Rondoni C., Giulietti, Ubaldi, Moretti. All. Gabriele Violini.
TERNI: Pecoraioli, Benedetti, Daciantis, Presciuttini, Rosetti, Toneitto, Lucidi, Giubila, Sansoni, Annessi, Bussotti, Bartolucci, Augusto.
(fonte Uisp Umbertide)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 1 Novembre, 2010 08:54