Tomasello, la Sir Safety Perugia vuole tre punti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Novembre, 2010 15:22

Tomasello, la Sir Safety Perugia vuole tre punti

Tomasello Giacomo (polo)

Giacomo Tomasello

Si avvicina il ritorno al Pala-Evangelisti per la Sir Safety Perugia. Domenica pomeriggio infatti i Block Devils incroceranno muri e schiacciate con il Volley Segrate in un revival della sfida che l’anno passato decise i playoff promozione in serie B1. Le due squadre lo scorso giugno si resero protagoniste di una serie di finale decisamente entusiasmante con i lombardi che prevalsero in due gare, espugnando il PalaGiontella di Bastia in gara-uno e chiudendo i conti a Segrate al termine di un incontro combattuto e molto spettacolare terminato al quinto set. La sfida fu ovviamente molto tesa per l’importanza della posta in palio, ma estremamente corretta, con il pubblico sia di Bastia che di Segrate che diede esempio di lealtà e sportività in entrambe le circostanze. Delle due formazioni in campo in quel torrido inizio di estate, nessuno è rimasto in casa Sir, mentre Segrate conta ancora sulle prestazioni del martello Canzanella, del centrale Russo, del regista Guemart, dell’opposto Castellani e del libero Caprotti. Tutti, anche Castellani che subentrò in gara-due, furono brillanti protagonisti e la conferma anche per la categoria superiore è logica conseguenza dell’ottimo lavoro svolto lo scorso campionato. In casa Sir ad ogni modo i pensieri attuali sono ben altri. La squadra deve in primis trovare continuità di rendimento e di risultati e sa benissimo che in un campionato equilibrato come quello di quest’anno le gare casalinghe devono necessariamente essere conquistate, in particolar modo quelle contro squadre della stessa fascia della Sir (come può considerarsi attualmente Segrate che di punti in classifica ne ha 5, due in meno dei bianconeri). Inutile quindi sottolineare l’importanza per entrambe le compagini della posta in palio, come spiega uno dei senatori del gruppo Giacomo Tomasello: “Dire che si tratta di un match importante è una cosa ovvia e scontata. D’altronde basta guardare la classifica per capirlo. In realtà per noi sono importanti tutte, ma questa arriva in un momento particolare. Vediamo da una sconfitta a Santa Croce dove, come ci è già successo in altre circostanze, siamo partiti bene e poi abbiamo un po’ mollato. Spesso a fine set non riusciamo ad essere concreti ed è chiaro che qualche problema ce l’abbiamo, ma non così tanti rispetto alle nostre avversarie. In questo momento poi sono importanti soprattutto i risultati. Domenica abbiamo bisogno di fare tre punti per non venire risucchiati in classifica. Sono convinto che ci basta qualche buon risultato di fila, qualche punto in più che ci dia tranquillità e fiducia di squadra, cosa che quando perdi certamente manca. Segrate verrà a Perugia sicuramente con spirito battagliero e noi dovremo essere pronti a sovrastarli e non subirli. Sono certo che una vittoria ci porterebbe a giocare meglio e sarebbe un punto di partenza per il nostro campionato che finora ha vissuto di molte fasi alterne”.
DOMENICA A BASTIA UMBRA CONCENTRAMENTO DI BOY LEAUGE
È fissato per domenica 28 novembre l’inizio della stagione a livello nazionale per l’under 14 bianconera. I piccoli Block Devils saranno di scena nell’impianto di viale Giontella per confrontarsi contro Città di Castello e Tuscania nel primo raggruppamento della prima fase della Boy League, torneo nazionale riservato alle formazioni under 14 delle società di serie A più alcune appartenenti a società non di serie A, ma di interesse nazionale. I ragazzi di Antonio Scappaticcio, in pratica la formazione che lo scorso anno vinse il titolo di campione regionale nella categoria under 13, partecipano per la prima volta all’importante manifestazione con la consapevolezza di disputare un torneo utile soprattutto per la crescita a livello personale e pallavolistico e con l’ambizione di superare almeno il primo turno che prevede, altre al mini-torneo di domenica a Bastia, un altro concentramento, sempre con le stesse squadre, che si disputerà a Città di Castello il prossimo 8 dicembre. Il programma prevede scontri tra tutte le tre squadre presenti con la disputa di tre set obbligatori, ognuno dei quali, in caso di vittoria, dà diritto ad un punto. Apriranno la giornata alle ore 14,30 i bianconeri contro Tuscania. A seguire, intorno alle ore 16,30 ci sarà il match tra Città di Castello e Tuscania e per chiudere, con orario previsto alle 18,30 i piccoli Block Devils contro Città di Castello. Questa la rosa a disposizione di coach Scappaticcio: Baldassarri, Bernardini, Genta, Giardini, Guerrini L., Guerrini F., Grillo, Migni, Minelli, Momi, Pecci, Pieretti.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Novembre, 2010 15:22