Tutto facile per Clitunno con Gubbio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Novembre, 2010 01:22

Tutto facile per Clitunno con Gubbio

Teloni Giampaolo

Giampaolo Teloni

Nemmeno gli infortuni riescono a fermare il Centro Ottico Emmedue Gjonoviq Costruzioni Clitunno che regola la Mori Prep Gubbio in 63’ e consolida la propria quinta posizione in graduatoria. La frattura al pollice di Re lo costringe nuovamente in panchina mentre non è per niente a disposizione il libero Di Renzo, colpito in mattinata da problemi fisici che lo hanno messo kappao. Primo set con i padroni di casa che iniziano al piccolo trotto e per praticamente tutto il parziale non riescono a trovare l’accelerazione vincente. Clitunno gira bene in fase di cambio-palla ma è troppo imprecisa in fase break e così Gubbio può rimanere a contatto addirittura fino al 22-22. A questo punto i padroni di casa spingono un minimo sull’acceleratore e piazzano il break risolutivo di 3-0 che gli consegna il primo parziale. Tutto più facile nel secondo set con Clitunno che già a metà parziale saluta gli ospiti scavando il break decisivo grazie a servizio e muro, che sbarrano la strada a Gubbio e lanciano i bianco-blu. Una volta scappati poi per i ragazzi del tecnico Giampaolo Teloni è comodo gestire il vantaggio e chiudere 25-17. Terzo set ancora più comodo per i padroni di casa che fin da subito trovano le giuste misure, specialmente al servizio, agli ospiti portandosi immediatamente sull’8-3. Il resto è un vero e proprio monologo del Centro Ottico Emmedue Gjonoviq Costruzioni che da spazio a tutti e nel finale si permette addirittura di sprecare quattro match-point prima di chiudere, comunque senza alcun affanno, set e partita 25-19.
CENTRO OTTICO EMMEDUE GJONOVIQ COSTRUZIONI CLITUNNO – PREP MORI GUBBIO = 3-0
(25-22, 25-17, 25-19)
CLITUNNO: Tosti 10, Mancini 9, Iorio 9, Musco 7, Nocchi 5, Teloni R. 2, Cesaretti (L), Rocchi 3, Trombettoni 1, Ciotti 1. N.E. – Re, Buttarini. All. Giampaolo Teloni.
GUBBIO: Rossetti 7, Uccellini 4, Fiorucci 3, Bianchini 2, Ramacci 2, Merli 1, Rampini (L1), De Benedettis 2, Olivieri 1, Pascolini, Saldi. N.E. –  Radicchi (L2). All. Renzo Rogari.
Clitunno (11 battute sbagliate, 7 ace, 8 muri, 25 errori).
Gubbio (11 battute sbagliate, 0 ace, 4 muri, 17 errori).
(fonte Clitunno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Novembre, 2010 01:22