Cittaducale a rischio, Narni vigile sulla situazione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 15, 2010 18:51

Cittaducale a rischio, Narni vigile sulla situazione

Cucchiarini Alessandra

Alessandra Cucchiarini

Situazione critica per una delle rappresentanti di serie B1 femminile iscritta nel girone delle umbre. Sembra che dall’inizio di questa settimana le atlete della Pallavolo Cittaducale abbiano bloccato gli allenamenti e minacciato di non giocare la prossima gara contro il Narni. Al momento indiscrezioni motiverebbero la scelta delle ragazze per un perdurare di promesse di pagamento non mantenute. Alcune ragazze sono rimaste a casa dopo la gara con il Trevi (dove erano comunque assenti tre titolari), all’incirca otto sono state colpite da una febbre improvvisa che non permette di uscire di casa. Il tecnico Paolo Collavini ha trovato all’allenamento di martedì solo tre elementi della squadra. Pare che proprio oggi l’allenatore abbia comunicato alla società la risoluzione del contratto per grave inadempienza (pare che non sia stato pagato nemmeno un euro dall’inizio della presente stagione) e perché, anche volendo continuare, non avrebbe più chi allenare. Collavini tornerebbe dunque sul mercato in attesa di una società che abbia voglia di vincere, (sempre che la società cittaducaliana sciolga il rapporto). La situazione è monitorata costantemente da Narni che deve affrontare le avversarie laziali nella partita di sabato prossimo e vede il rischio di anticipare così la sosta di fine anno. Nel caso in cui il club chiuda i battenti, sul mercato finirebbero anche molte atlete di sicuro interesse per le formazioni del circondario, ivi comprese le umbre Valeria Lucchetti ed Alessandra Cucchiarini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 15, 2010 18:51