Clitunno, emergenza e sconfitta a Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 5, 2010 02:14

Clitunno, emergenza e sconfitta a Terni

Trombettoni Marcello

Marcello Trombettoni

E’ un Centro Ottico Emmedue Gjonoviq Costruzioni Clitunno con i cerotti quello che torna da Terni sconfitto per tre a zero dalla capolista Henkel Terni. Con Rocchi indisponibile, infatti, l’infortunio alla caviglia di Nocchi nell’allenamento del venerdì sera costringe la formazione di mister Teloni a fare di necessità virtù, avendo a disposizione un solo centrale di ruolo. Tocca così a Trombettoni completare la diagonale con Musco, disimpegnandosi per la primissima volta in carriera – campionati giovanili inclusi – in posto 3. Primo parziale in cui i padroni di casa partono bene e guadagnano subito vantaggio; Clitunno tenta la rimonta e si riavvicina a Coccetta e compagni ma poi nel finale le difficoltà in ricezione ed in attacco dei bianco-blu permettono a Terni di chiudere sul 25-19. La musica non cambia ad inizio secondo parziale con Terni che scappa e Clitunno che insegue. La rimonta degli ospiti stavolta è più incisiva tanto che la formazione del patron Buttarini arriva fino al -1 sul 18-17. Poi, però, Terni spinge forte dal servizio e con 3 ace consecutivi fiacca la resistenza di Clitunno andando a prendersi di forza il parziale per 25-18. Inizio shock nel terzo set con Terni che scappa sto 6-0 e sembra aver già messo in ghiaccio la partita. Non è così, però, perché Clitunno anche se in ritardo inizia a giocare ed ancora una volta rimonta punto dopo punto, tanto da firmare addirittura il sorpasso a quota 18-17. Nel finale punto a punto a fare la differenza ci pensa Pacciaroni, che con i suoi 7 punti nel parziale firma lo strappo risolutivo che lancia Terni verso il 25-20 che chiude set e partita. Per il Centro Ottico Emmedue Gjonoviq Costruzioni Clitunno nemmeno il tempo di rifiatare che mercoledì si torna già in campo: nel primo turno infrasettimanale stagionale arriverà al Palazzetto Vecchio alle 21.15 una Grifo Volley Perugia in forma smagliante e con una striscia aperta di cinque vittorie consecutive che gli ha permesso di scavalcare i bianco-blu in classifica.
HENKEL TERNI – CENTRO OTTICO EMMEDUE GJONOVIQ COSTRUZIONI CLITUNNO = 3-0
(25-19, 25-18, 25-20)
TERNI: Pacciaroni 20, Sabatini 13, Coccetta 12, Corsetti 11, Massari 3, Taba 1, Fiore (L1), Draghi 4, Gentili 1. N.E. – Fratini, Renzini, Nicolao, Torsani (L2). All. Matteo Moroni.
CLITUNNO: Mancini 11, Iorio 9, Musco 9, Tosti 8, Trombettoni 3, Re 1, Di Renzo (L), Teloni R., Ciotti. N.E. – Cesaretti. All. Giampaolo Teloni.
Terni (6 battute sbagliate, 7 ace 12 muri 10 errori).
Clitunno (3 battute sbagliate, 4 ace, 5 muri, 6 errori).
(fonte Clitunno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 5, 2010 02:14