Clitunno lotta ma perde con la Grifo Volley

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 9 Dicembre, 2010 01:18

Clitunno lotta ma perde con la Grifo Volley

Di Renzo Leonardo

Leonardo Di Renzo

Prosegue il momento-no del Centro Ottico Emmedue Gjonoviq Costruzioni Clitunno che contro la caldissima Grifo Volley Perugia trova la terza sconfitta consecutiva pur combattendo praticamente alla pari per tutto l’incontro. A fare la differenza, però, alla fine sono gli errori. Troppi quelli dei padroni di casa, molti meno quelli dei perugini che così possono festeggiare la sesta vittoria di seguito. Primo set tutto vissuto sul filo dell’equilibrio con le due formazioni che si alternano in testa nel punteggio ma non riescono mai a staccare l’avversario. Si arriva così ad un finale in volata in cui i bianco-blu di coach Teloni hanno addirittura una palla-set sul 24-23, sprecata con una battuta sbagliata. Non fa altrettanto Cappelletti che direttamente dai 9 metri firma l’ace del 26-24. Clitunno non accusa il colpo e parte 4-0 nel secondo set. I padroni di casa hanno addirittura il contrattacco per allungare sul +5 ma non riescono mai a scrollarsi di dosso gli ospiti, tenuti in vita dai tanti errori dei bianco-blu. La Grifo Volley ringrazia ed impatta a metà parziale, dando vita ad una nuova lotta punto su punto. Nel finale Romanò e compagni piazzano il mini-break risolutivo sul 24-22; Clitunno annulla la prima palla-set ma non può nulla sulla seconda. Anche il terzo set è combattuto tutto sul filo dell’equilibrio, almeno fino al 19-19. Qui la coppia arbitrale fischia un fallo di posizione inesistente ai padroni di casa, che stavano proprio chiedendo al secondo arbitro la verifica della rotazione, e danno il là al break degli ospiti che si involano verso il 25-20 che vale tre punti. Tra meno di 72 ore si torna nuovamente in campo; il Centro Ottico Emmedue Gjonoviq Costruzioni Clitunno sabato va a fare visita alla Rpa-Luigi Bacchi.it fanalino di coda.
CENTRO OTTICO EMMEDUE GJONOVIQ COSTRUZIONI CLITUNNO – GRIFO VOLLEY PERUGIA = 0-3
(24-26, 23-25, 20-25)
CLITUNNO: Mancini 19, Iorio 13, Tosti 7, Musco 4, Rocchi 1, Re, Di Renzo (L1), Ciotti. N.E. – Teloni R., Trombettoni, Angeli, Cesaretti (L2). All. Giampaolo Teloni.
PERUGIA: Bondini 19, Cappelletti 8, Romanò 6, Iaccarino 5, Bregliozzi 4, Cipolletti 1, Converso (L1), Amantea, Sordini. N.E. – Arcangeli, Sherko, Bartolini (L2). All. Giuseppe Castellano.
Clitunno (8 battute sbagliate, 3 ace, 4 muri, 25 errori).
Perugia (7 battute sbagliate, 4 ace, 6 muri, 16 errori).
(fonte Clitunno Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 9 Dicembre, 2010 01:18