Gustinelli analizza il momento dei tifernati

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 2, 2010 17:16

Gustinelli analizza il momento dei tifernati

Gustinelli Valdemaro (osserva)

Valdemaro Gustinelli

Un messaggio di fiducia e di speranza che non nasconde le difficoltà del momento, Valdemaro Gustinelli, team manager della Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello, esamina le ultime prestazioni della squadra: “Analizzando il momento attuale della squadra, che ha raccolto 2 punti in quattro partite e addirittura zero nelle ultime due, è innegabile che ci sia in momento involutivo e che in alcuni tratti di gara sia venuto anche meno anche il progetto tecnico per il quale è costruita. I motivi sono legati in parte all’imponderabile, infortuni, sfortuna, qualche decisione arbitrale non favorevole, ma una larga parte sono dovuti ad aspetti tecnico-fisici che tutto il nostro staff conosce alla perfezione. Stiamo lavorando nelle ultime settimane su questi problemi ma la tempistica delle gare così ravvicinate non ci è amica. Per la gara di domenica dovremo ripartire dalla voglia di lottare mostrata nel secondo e nel terzo set del match contro Genova ma è certo che il perdurare dell’assenza di risultati porta alla lunga a creare un’insicurezza malefica nelle fasi finali del set, ed anche questa è una cosa umana. Per ora Isernia è il nostro obiettivo, la nostra battaglia da vincere per dare una gioia al nostro pubblico, al quale, onestamente, non abbiamo regalato le soddisfazioni che si merita. C’è massimo rispetto per l’avversario ma non timore perché credo in ogni elemento della nostra squadra e sono sicuro che non rimarrò deluso”. La Gherardi Cartoedit Svi riprenderà venerdì mattina alle ore 10 gli allenamenti in vista della partita di domenica contro Isernia.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 2, 2010 17:16
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<