La cena di Natale della Sir Safety Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 22 Dicembre, 2010 14:51

La cena di Natale della Sir Safety Perugia

Sir Safety Perugia (brindisi)

il brindisi di Natale della Sir Safety Perugia di serie A2 maschile

Erano in tantissimi, oltre duecento persone, a festeggiare ieri sera con la Sir Safety Perugia. Tutta la società al completo, la prima squadra con staff tecnico e medico, tutto il settore giovanile, sponsor, amici e tifosi… tutti seduti uno di fianco all’altro nella splendida cornice di Villa Rabasco a Bastia Umbra per l’ormai abituale cena di Natale della Sir Volley. Una serata piacevole e divertente, presentata con professionalità e maestria da Marco Cruciani, dove non è mancato nulla: musica, buona cucina, tanti brindisi beneauguranti per il nuovo anno, lotteria con premi offerti dagli sponsor, regali per i più piccoli. E soprattutto non è mancato il divertimento, il piacere di stare serenamente insieme come in famiglia, la voglia di scambiarsi gli auguri e di pensare con ottimismo al futuro. Padrone di casa al solito il numero uno della società Gino Sirci, il quale, nonostante l’andamento finora piuttosto deludente della squadra in serie A2, si è mostrato decisamente ottimista per il proseguo di stagione. Il presidente bianconero ha voluto salutare tutti gli intervenuti alla serata, ringraziando come sempre i tanti sponsor fondamentali per la Sir Safety Perugia, ed è stato sempre lui a dare il via ai tanti ‘in alto i calici’ che l’hanno fatta da padrone per tutta la cena. Molto divertente il momento della lotteria, con premi offerti proprio da alcuni sponsor, eccezionali ‘Babbo e Mamma Natale’ che hanno distribuito dei piccoli regali natalizi a tutti i ragazzi del settore giovanile, e simpaticissimo il ‘trenino’ organizzato verso la fine della cena con giocatori, tifosi e dirigenti in mezzo alla mischia. Prima dei saluti il momento del taglio della torta a l’ultimo brindisi di auguri, con la squadra che da stamattina torna con la testa all’importantissima trasferta Santo Stefano a Mantova. E certamente, dopo aver visto ieri sera l’affetto di tutta la gente presente, avrà ancora un motivo in più per cercare di tornare a Perugia con un risultato positivo.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 22 Dicembre, 2010 14:51