La Crediumbria Ternana si ferma sul più bello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 5 Dicembre, 2010 01:53

La Crediumbria Ternana si ferma sul più bello

Muzi Jessica

Jessica Muzi

Sfuma sul filo di lana il successo per la Crediumbria Ternana guidata per la prima volta dal nuovo coach Andrea Broccoletti. Le rossoverdi non sono riuscite a chiudere il match contro la Pallavolo Città di Rieti dopo la conquista dei primi due set ed alla fine ha pagato anche sotto l’aspetto fisico il fatto di giocare con lo stesso sestetto per tutto l’incontro, a parte una breve apparizione della Tramontozzi, al rientro dopo un infortunio. Rieti ha avuto il merito di non mollare mai, anche quando la situazione sembrava compromessa ed alla fine le laziali sono state premiate in un match che è stato molto equilibrato soprattutto nel terzo set, quando le due squadre non sono riuscite a staccarsi nel punteggio in modo considerevole. Certo fa un po’ rabbia, sulla sponda ternana, perdere due parziali per 26 a 28, ma la formazione ternana ha dato veramente il massimo, considerato anche che è rimasta senza giocatrici nel ruolo di libero per i problemi fisici della Giusti e della Venturi. Da questo confronto alla fine arriva un punto che muove la classifica, ma ci vorranno almeno ancora un paio di settimane prima che il nuovo allenatore riesca a conoscere meglio il gruppo e intervenire sui punti deboli.
CREDIUMBRIA TERNANA – CITTA’ DI RIETI = 2-3
(27-25, 25-16, 26-28, 26-28, 9-15)
TERNI: Scarpa E. 18, Scarpa I. 16, Testasecca 15, Uti 11, Corazza 10, Muzi 6, Tramontozzi. N.E. – Camilli n.e., Cardarelli, Ercolani, Giusti. All. Andrea Broccoletti.
RIETI: De Santis 23, Imprescia 21, Angelini 9, Canuti 6, Berardi 5, Perotti 1, Corpetti (L), Valeri 7, Bruschetti 2, Pitotti 1. N.E. – Mei. All. Andrea Di Giacobbe.
Arbitri: Aldo Fogante e Lorenzo Mattei.
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 5 Dicembre, 2010 01:53