La Plurima San Feliciano prende un punto a Siena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 5 Dicembre, 2010 22:41

La Plurima San Feliciano prende un punto a Siena

Siena-SanFeliciano

u fase di gioco del match tr Engineering Cus Siena e Plurima San Feliciano

Contro le ottave avversarie della stagione arriva solo il quinto punto. La Plurima San Feliciano, ospite della Engineering Cus Siena per lo scontro diretto nella zona bassa della classifica, sotto di due set, rimonta per la parità, ma al tie break non conclude. La zona salvezza si allontana sempre più e la strada è alquanto in salita. Nell’avvio di partita, Moretti si fa subito trovare pronta e trascina la squadra, ma con il turno in battuta di Vanni si arrestano le lacustri e subiscono un break di cinque punti. Con pazienza ricostruiscono la parità e poi se la giocano punto a punto. Molti sono gli errori, anzi troppi, e il Siena si aggiudica il primo set (25-21). Secondo parziale simile, alle soste tecniche sono sempre le senesi ad essere in vantaggio. Rossit e Catalucci cercano ti risalire la china, ma sulla parità sono le avversarie a chiudere con il muro di Bandini e l’attacco di Giulia Pasquadibisceglie. Nel terzo set le umbre sono più incisive fin da subito, complici anche più errori dall’altra parte della rete e coach Gattimolo sul punteggio di 2-6 chiama un time out. Ma la situazione resta invariata. Bartoccini e compagne si spingono fino al vantaggio di 6-12, quando Gattinolo chiama di nuovo a raccolta le sue atlete. Qualcosa si muove, tanto che le toscane iniziano la rimonta. Alla seconda sosta tecnica Siena passa in vantaggio (16-15), ma San Feliciano non ci sta e con il turno in battuta di Rossit riporta il vantaggio. Oltre ai tempi, coach Gattinolo finisce anche i cambi e null’altro può fare: il set è delle ospiti (18-25). Alla ripresa, la Plurima stenta l’avvio, ma con pazienza e concentrazione ricostruisce. Al time out tecnico il tabellino segna 6-8. Il minuto sembra ancora deconcentrarle, tanto che al rientro subiscono tre punti. Moretti suona la carica, attacco punto e poi va in battuta e si riprendono il vantaggio (9-13). Le padrone di casa non riescono a rimettersi in partita e con Tiberi in battuta subiscono altri 6 punti e lasciano il set alle avversarie. 14 a 25 ed è parità di set. Tie break tutto rosso blu fino al cambio campo (2-8), poi come al solito il San Feliciano spegne le luci, rimette le avversarie in partita e mette a segno più errori che punti. Giulia Pasquadibisceglie trascina le compagne e attacca forte e chiude il quinto set in suo favore (15-13).
ENGINEERING CUS SIENA – PLURIMA SAN FELICIANO = 3-2
(25-21, 25-23, 18-25, 14-25, 15-13)
SIENA: Pasquadibisceglie G. 17, Vanni N. 13, Brandini 10, Semboloni 9, Bandini 6, Mazzini F., Ciavarella (L), Conti 2, Pasquadibisceglie F., Mazzini L., Neri, Monnecchi, Luchi. All. Paolo Gattimolo e Marcello Cervellin.
SAN FELICIANO: Moretti 22, Catalucci 17, Rossit 15, Tiberi 9, Bartoccini 8, Galiotto 1, Rocchi (L). N.E. – Roccatelli, De Chiara, Belardoni, Migni, Caldarella. All. Luca Ziino e Sonia Romaniello.
Arbitri: Mirko Girolametti e Lorenzo Schinchirimini.
(fonte San Feliciano Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 5 Dicembre, 2010 22:41