La Sir Safety Perugia lancia la sfida a Sora

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 3, 2010 14:09

La Sir Safety Perugia lancia la sfida a Sora

Rigoni Giacomo

Giacomo Rigoni

Tour de force per la Sir Safety Perugia che sabato sera alle ore 20,30 torna di nuovo in campo, a distanza di tre giorni, per affrontare al Pala Evangelisti il Globo Banca Frusinate Sora, quarta forza del campionato, Situazione decisamente delicata quella che stanno attraversando i Block Devils, incappati mercoledì a Reggio Emilia nell’ennesima prova opaca stagionale e precipitati al terz’ultimo posto in graduatoria. Ma soprattutto serve ritrovare quanto prima spirito battagliero e determinazione, caratteristiche che la squadra ha smarrito in questo terzo di stagione. La squadra, al rientro da Reggio Emilia, si è subito messa al lavoro in vista dell’incontro di domani sera e Dall’Olio dovrebbe schierare proprio il sestetto dell’ultima uscita con Serafini al palleggio, Dokic opposto, Curti e Tomasello al centro, Hietanen (unico dubbio vista la sua uscita anzitempo a Reggio Emilia per un problema alla caviglia con Barbareschi pronti in caso di forfait del finlandese) e Rigoni in banda e Prandi libero. Dall’altra parte della rete, come detto, c’è Sora, formazione al contrario in un buon periodo di forma, anche se nell’ultimo turno è uscita sconfitta al quinto set dalla battaglia con Ravenna. Cambio palla fluido, pochissimi errori, attaccanti di qualità alle bande: queste le caratteristiche principali dei ciociari. E soprattutto un regista come Scappaticcio, fulcro del gruppo dai tempi della B1, elemento capace di dare al gioco accelerazioni decisive. L’opposto è l’argentino Darraidou, giocatore tecnico che non spreca un pallone. Al centro coach Alberto Gatto schiera due giocatori di affidabilità come Polidori e l’italo-brasiliano Pavan, ma è in banda che Sora espone due pezzi da novanta: il confermato Libraro, uno dei migliori interpreti del ruolo in A2, e il nazionale australiano Roberts, dimostratosi schiacciatore potenzialmente devastante in attacco e primo realizzatore attuale della serie A2. Chiude il cerchio il libero Michele Gatto, fratello del tecnico. Dunque roster di primo piano e cliente, soprattutto in questo momento, tra i peggiori da affrontare. Ma ora i Block Devils non possono pensare a calcoli e cose simili: domani sera serve solo vincere! Perugia: Serafini-Dokic, Curti-Tomasello, Hietanen-Rigoni, Prandi libero. All. Francesco Dall’Olio. Sora: Scappaticcio-Darraidou, Pavan-Polidori, Libraro-Roberts, Gatto M. libero. All. Alberto Gatto. Arbitri: Davide Prati e Maurizio Cardaci.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 3, 2010 14:09
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<