Rpa-LuigiBacchi.it San Giustino cucina il Tonno Callipo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Dicembre, 2010 20:11

Rpa-LuigiBacchi.it San Giustino cucina il Tonno Callipo

Finazzi Danilo (attacca)

attacco di Danilo Finazzi

Non delude i numerosi spettatori presenti sugli spalti del Palakemon la Rpa-LuigiBacchi.it San Giustino che batte la Tonno Callipo Vibo Valentia per tre set a zero e incamera tre punti pesanti in chiave salvezza. Il primo set parte sul punto  a punto ma già a metà del parziale San Giustino prende il largo: 16-10 al secondo time out tecnico. Per gli ospiti il recupero non è possibile: otto i punti messi a segno di Dias, sette da Nikic. Maric mette giù il pallone del set: 25-19. Nel secondo parziale la partita segue l’andamento del primo. 16-10 al secondo time out tecnico. Per la squadra del Mago di Turi è difficile trovare le contromisure alla sicurezza della Rpa-LuigiBacchi.it, mai in difficoltà contro i calabresi. L’errore in battuta di Anderson consegna il due a zero all’Umbria volley con il 65% in attacco contro il 48% della Tonno Callipo. La partita è nelle mani degli umbri che al Palak-Kemon diventa un’avversaria ancora più difficile da battere con una tifoseria da mille e una notte. Il costante sostegno del pubblico scandisce il match praticamente perfetto di San Giustino: 16-10: il secondo time out tecnico vede i padroni di casa sempre avanti di sei lunghezze sugli avversari. Per Simeonov e compagni non c’è nulla da fare. Vincenzo Di Pinto prova a richiamare i suoi sul 19-11, ma il recupero, visto l’andamento dell’incontro, appare decisamente improbabile. Finazzi e compagni non perdono mai la lucidità, neanche quando Vibo Valentia tenta un timido recupero. La veloce di Cester regala il primo di sei match point. L’errore dei calabresi consegna la partita agli altotiberini. Il centrale Enrico Cester commenta così: “Abbiamo fatto la partita che dovevamo. Abbiamo giocato bene in tutti i fondamentali. Per noi era fondamentale vincere contro Vibo perché questo era uno scontro diretto. Questi tre punti sono importantissimi per il nostro obiettivo stagionale che è la salvezza.
RPA-LUIGIBACCHI.IT SAN GIUSTINO – TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA = 3-0
(25-19, 25-18, 25-18)
SAN GIUSTINO: Dias 21, Nikic 12, Maric 10, Cester 10, Finazzi 5, Steuerwald 2, Giovi (L). N.E. – Zhukouski , Van Den Dries, Bartoletti, Braga, Lo Bianco. All. Emanuele Zanini.
VIBO VALENTIA: Simeonov 11, Caamano 8, Anderson 7, Suljiagic 6, Nikolov 3, Coscione 3, Fanuli (L), Ananiev 1, Ferraro 1. N.E. – Feroleto, Rivera, Kindgard, Baroti. All. Vincenzo Di Pinto.
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Dicembre, 2010 20:11