Serie B2, i collettivi regionali sfidano le toscane

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 11, 2010 00:08

Serie B2, i collettivi regionali sfidano le toscane

Rocchi Luisa

Luisa Rocchi

Si prospetta una giornata attraente nei campionati di serie B2, le aspettative sono altissime per le compagini regionali che cercano di raggiungere posizioni più rassicuranti. In questo sabato il guanto di sfida è lanciato alle toscane avversarie che cercano di intralciare la strada percorsa dalle umbre. Gara difficile per la Plurima San Feliciano che riceve al palazzetto dello sport di Magione (ore 18) la solida Rep Packaging Empoli; una sorta di scontro testa coda per la formazione del presidente Graziano Caldarella che occupando la penultima posizione della graduatoria prova a scrollarsi di dosso questa scomoda etichetta, a caricare le compagne è il libero Luisa Rocchi, il pericolo toscano risiede nella forte schiacciatrice Carolina Gasparri. Avversaria tosta ma non proibitiva per una Crediumbria Ternana che naviga in acque torbide e se la vede stasera in trasferta con la ben più accreditata San Michele Firenze; tra le padrone di casa che veleggiano in quarta posizione la vigilata speciale è la schiacciatrice Laura Filindassi, tornare al successo è possibile per le rossoverdi del presidente Stefano De Simoni che hanno qualche acciacco fisico ma lanciano il grido di battaglia con la schiacciatrice Eleonora Scarpa. L’impegno sulla carta più agevole è quello esterno che vede la Edilizia Passeri Bastia andare a fare visita al Cavallino Matto Donoratico; le locali sono il fanalino di coda del girone e non hanno mai vinto ma dispongono di una batteria di attaccanti da non trascurare come l’opposta Ombretta Nannini, le costruttrici del presidente Ubaldo Passeri si affidano alla centrale Federica Cerbella. Obbligo lontano da casa per Legnami Paolo Orvieto che nello scontro di coda se la vede con un Firenze Volley; i fiorentini sono gli unici ad avere una classifica meno brillante degli uomini della rupe ma da temere è il concreto martello Giovanni Gianassi, il collettivo del presidente Alessandro Caiello ha la possibilità di fare un balzo avanti vitale per l’obiettivo salvezza e punta sulla buona vena dello schiacciatore Luca Pasquini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 11, 2010 00:08