Serie B2, i team regionali provano a farsi spazio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 18, 2010 00:08

Serie B2, i team regionali provano a farsi spazio

Rossit Silvia

Silvia Rossit

Due appuntamenti si svolgono entro i confini regionali nei campionati di serie B2 a cui partecipano le rappresentanti umbre. Le partite del settore femminile tengono banco, occhi puntati sul gentil sesso che offre scontri di altissimo interesse, in palio ci sono punti pesanti, sarà dunque battaglia autentica nella decima giornata del torneo. La Crediumbria Ternana ospita oggi pomeriggio al Pala-Itis (ore 18,15) la Ghizzani Castelfiorentino; la fiducia delle rossoverdi del segretario Carlo Stefanini è rivolta alle condizioni della schiacciatrice Roberta Tramontozzi, tornata in piena attività, nelle fila ospiti occhio alla centrale Martina Sgherri sempre più padrona del campo. Torna di scena al palazzetto dello sport di Magione (ore 18) la compagine targata Plurima San Feliciano che attende la formazione della Videomusic Castelfranco in ottima forma; le donne del presidente Graziano Caldarella devono ritrovare la fiducia smarrita, tra le lacustri pare buona la vena della schiacciatrice Silvia Rossit, il pericolo toscano sembra essere l’emergente martello Martina Bertini. Più galvanizzata che mai la Legnami Paolo Orvieto si dirige in trasferta per affrontare una Arno Castelfranco che un po’ impensierisce; i toscani si presentano agguerriti con l’opposto Matteo Sabatini, i gialloblu del d.s. Giorgio Caiello controbattono con la ritrovata efficacia del centrale Nicola Chiappini. Chi intende continuare a correre è la Edilizia Passeri Bastia che vuole regalarsi l’ottava affermazione e provare a spiccare il volo in classifica, la rivale di turno però non è di quelle semplici, ad attendere le biancoazzurre c’è la Robur Scandicci; le toscane non temono confronti e si rendono pericolose attraverso la navigata schiacciatrice Elvira Savostianova, a lanciare il grido di battaglia per le bastiole del team manager Antonello Polticchia ci pensa il libero Catia Gagliardi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 18, 2010 00:08