Sir Safety Perugia, in regia arriva Davide Saitta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 6, 2010 22:00

Sir Safety Perugia, in regia arriva Davide Saitta

Saitta Davide

Davide Saitta

Tempo di rivoluzioni in casa della Sir Safety Perugia. A poche ore dall’arrivo del nuovo allenatore Roberto Fant, un nuovo ingaggio sta per essere ufficializzato. A vestire la maglia bianconera sarà il regista Davide Saitta che sino a pochi giorni fa era nel Forlì di serie A1. Un rinforzo che comincerà ad allenarsi con la squadra già da martedì e che si spera possa essere schierato quanto prima appena risolta la documentazione di tesseramento. Le voci sul cambio in cabina di regia erano cominciate a circolare da qualche settimana e si sono dunque concretizzate nelle ultime ore. C’è voluto un contorto traffico di atleti per consentire che l’evento si verificasse, in effetti tutta l’operazione parte dalla Russia dove l’ex regista perugino Giacomo Sintini starebbe facendo le valigie da Belgorod per rientrare a Treviso, mentre la Sisley avrebbe ceduto l’alzatore Pierre Pujol al Forlì, dalla Yoga dunque si sarebbe liberato così Davide Saitta. A questo punto il capitano Simone Serafini si farebbe da parte per lasciare al nuovo arrivato il proprio posto, mentre il suo vice Angelo Morelli tornerebbe a Roma per essere girato ad una squadra di serie B1 satellite dei capitolini. Il presidente Gino Sirci commenta così: “Cerchiamo con queste due operazioni di dare una sterzata alla rotta di questa nostra squadra. Fant è un allenatore propositivo col quale si cercherà di costruire un rapporto meno cattedratico e più vicino ai giocatori. Abbiamo scelto un professionista che ha fatto bene nei suoi trascorsi e che crediamo abbia gli stimoli giusti per risollevare le nostre sorti. Ci vuole una persona che riesca a coinvolgere maggiormente l’ambiente. Per quanto riguarda il palleggiatore abbiamo parlato con Serafini che è un ragazzo serio ed intelligente, ha capito il momento ed ha concordato di rimanere perché crede in questo progetto”. Qualche segnale di vitalità comunque i grifoni lo hanno dato sabato scorso, pur perdendo con il forte Sora si è vista una squadra che ha voglia di lottare. Il calendario fornisce l’immediata occasione di riscatto per la nuova gestione tecnica. Il giorno dell’Immacolata riserva ai perugini la trasferta in casa di una Isernia che li precede di sei lunghezze. Un match da non fallire per il collettivo del presidente Gino Sirci che, combinazione, affronta un altro suo ex allenatore, quel Jorge Cannestracci che tre anni or sono fu alla guida dell’allora Bastia di serie B1 e che fu esonerato a metà stagione.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 6, 2010 22:00