Befana al Pala-Evangelisti per la Sir Safety Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 5, 2011 17:00

Befana al Pala-Evangelisti per la Sir Safety Perugia

Fant Roberto (tempo)

Roberto Fant durante un tempo

Ad appena tre giorni dalla sconfitta interna con la capolista Ravenna, torna di nuovo in campo la Sir Safety Perugia. I ragazzi cari al presidente Sirci, ancora tra le mura amiche del Pala Evangelisti, affrontano domani sera alle ore 20,30 la Pallavolo Pineto in un match delicatissimo per la corsa alla salvezza. I bianconeri, attualmente terzultimi con 12 punti, precedono in classifica di quattro lunghezze proprio gli abruzzesi ed è chiaro come i punti in palio domani sera abbiano un peso altissimo. I Block Devils si presentano all’incontro dopo la bella e sfortunata prova con Ravenna che ha lasciato, oltre all’amarezza per la sconfitta, anche le defezioni di Matti Hietanen e Tomislav Dokic. Il primo, infortunatosi a metà del primo set, non potrà essere disponibile per domani al pari dell’opposto serbo che, espulso nelle fasi concitate del secondo parziale, dovrà scontare un turno di squalifica. È quindi probabile che coach Fant, ex di turno avendo guidato proprio Pineto la passata stagione, proponga il sestetto che ha chiuso il match con Ravenna composto da Saitta in cabina di regia, Ranghieri opposto, Curti e Tomasello al centro, Barbareschi e Rigoni in posto quattro e Prandi libero. Sestetto che ha dimostrato in pieno proprio con la capolista di poter esprimere una buona pallavolo. Dall’altra parte della rete, come detto, la Pallavolo Pineto, squadra completamente trasformata da quella che affrontò Perugia nella prima di campionato dopo vari acquisti a torneo iniziato. A guidarla non c’è più coach Chiovini, ex della Sir esonerato poco prima di Natale, ma Adrian Pasquali, prima vice proprio di Chiovini. Le chiavi del gioco sono affidate all’esperto Modica, tesserato dalla società abruzzese lo scorso dicembre, al pari del centrale Loglisci (ex Forlì) che in posto tre farà coppia con la colonna Sborgia. A chiudere la diagonale palleggiatore-opposto potrebbe essere l’acquisto dell’ultima ora Stefanov, bulgaro con un passato anche in Italia a Trento e giunto proprio in questi giorni a Pineto. In alternativa Pasquali ha sempre a disposizione il venezuelano Marquez. Alla voce schiacciatori, accanto al brasiliano Bozko (pure lui assente nel match d’andata per problemi di tesseramento), probabile una staffetta tra i giovani Galabinov e De Leo, vista la probabile assenza per infortunio del martello titolare Cuda. Chiude lo starting seven il libero Messana, giocatore con un passato anche a Perugia, sponda Rpa. Si tratta dunque di una gara ‘spartiacque’ per entrambe le contendenti, un vero e proprio scontro diretto che i Block Devils vogliono assolutamente far proprio per avvicinare le compagini che li precedono in classifica. Arbitrerà l’incontro la coppia Graziano Gelati e Gianni Prandi. Perugia: Saitta-Ranghieri, Curti-Tomasello, Rigoni-Barbareschi, Prandi libero. All. Fant. Pineto: Modica-Stefanov, Loglisci-Sborgia, Galabinov-Bozko, Messana libero. All. Pasquali.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 5, 2011 17:00
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<