Città di Castello ricomincia da Ravenna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 29, 2011 13:07

Città di Castello ricomincia da Ravenna

Rosalba Simone

Simone Rosalba

Dopo la coppa, riprende il campionato con una lunga volata che porterà in poco più di due mesi alla fine della regular season. Il campionato della Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello ripartirà dalla sfida alla seconda della classe, la Marcegaglia Ravenna di Antonio Babini, capace di imporsi all’andata a Città di Castello per 3-0 in un match intenso. I ravennati sono una formazione costruita per il salto di categoria con Corvetta in regia e Moro opposto, lo sloveno Plesko, che sostituisce nel sestetto l’infortunato Sirri, e l’esperto Castellano in posto quattro, Mengozzi e Salgado al centro e Tabanelli libero. Dai nomi del sestetto di Babini si può capire chiaramente quale sia la difficoltà di incontrare, oltretutto in trasferta, questa squadra che vorrà anche riscattare davanti al proprio appassionato pubblico la recente sconfitta nella finale di Coppa Italia, figlia degli infortuni di alcuni elementi cardine come appunto Sirri, ma anche Plesko e Corvetta. Per supplire alle tante assenza la Marcegaglia ha tesserato nei giorni scorsi lo schiacciatore Oleh Kovalchuk, schiacciatore ucraino ma di nazionalità sportiva canadese, che aveva trascorso qualche giorno anche a Città di Castello nel novembre scorso.  La Gherardi Cartoedit Svi si è allenata scrupolosamente in questa settimana, cercando di riprendere il ritmo di gara e di capire con quali armi affrontare i prossimi avversari. Andrea Radici presenta così il match: “Arriviamo a quest’appuntamento dopo una sosta che ci ha dato la possibilità di rinnovare il nostro entusiasmo per avere un giusto approccio alla partita anche perché i ragazzi hanno sfruttato bene questo stop del campionato. Giocheremo contro una squadra che ha fatto molto bene fin qui e sta facendo un campionato ottimo con grande merito, grazie a giocatori di grande personalità che la rendono una delle squadre più difficili da affrontare di tutta la A2. Siamo comunque convinti che, per crescere ancora, occorre dimostrare di essere competitivi proprio in questi palcoscenici e mi auguri che la mia squadra dia una risposta positiva”. La squadra di Città di Castello sarà seguita a Ravenna anche da una cinquantina di tifosi che non mancheranno di far sentire il sostegno ai propri beniamini anche al Pala-Costa. Così in campo (Ravenna, Pala-Costa, ore 18, arbitri Monica Carrara di Gorizia e Armando Simbari di Milano). Ravenna: Corvetta-Moro, Plesko-Castellano, Mengozzi-Salgado, Tabanelli (L). All. Antonio Babini. Città di Castello: Orduna-Nemec, Rosalba-Vedovotto, Rossi-Di Benedetto, Rossini (L). All. Andrea Radici. Radiocronaca diretta su Rts (100.3) e differita tv su Trg martedì alle ore 22,30 circa.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 29, 2011 13:07