Europei cadette, quarta giornata del torneo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 8, 2011 23:55

Europei cadette, quarta giornata del torneo

Italia (esultanza)

le ragazze dell'Italia esultano

La Romania e la Lituania hanno aperto la penultima giornata di campionato: dopo un primo set molto combattuto (25-23 per la Romania), le lituane si sono scoraggiate perdendo rovinosamente il secondo set (23-15). Il terzo set è stata invece protagonista di un’eccezionale ripresa della Lituania che ha sfoderato un gioco più deciso e incisivo di quello che ci avevano regalato finora, riuscendo ad aggiudicarsi il set (25-21). Le atlete rumene, dotate di un buon assetto di squadra, hanno immediatamente reagito, battendo le avversarie set con un netto vantaggio all’ultimo set (25-14). Questa è la prima partita che la nazionale rumena si aggiudica in questo torneo. A seguire le formazioni. Romania: Albu Mihaela (Unic P. Neamt), Andreica Irina (Csu Tg. Mures), Carbuneanu Diana-Dora (Cs Dnmo Buc.), Cazacu Ana Cristina (Volei 2004 Ct-A), Chiba Diana (Lps Zalau), Matache Iuliana (Css Buzau), Morth  Sabina (Css 2 B.Mare), Petre Ionela (Css Buzau), Petromaneant Jasmin (Csu Tg.Mures), Stresina Andra Lidia (Donaris Galati), Viloiu Denisa (Css Sibiu), Ungur Camelia (Lps Zalau). Lituania: Makova Liubov (Kaunas), Uvarovaite Karolina (Kanaus), Simuntyte Indre (Kaunas), Simuntyte Aiste (Kaunas), Petrauskaite Raminta (Jonava), Gelzinyte Erika (Siauliai), Dumbauskaite Ieva (Klaipeda), Nemeikaite Brigita (Vilnius), Kibirkstyte Ingrida (Vilnius), Bukauskaite Grete (Vilnius), Daunyte Agne (Vilnius), Andriukaityte Urte (Kaunas). Dopo quatto giorni di incontri, sono stati decisi  i nomi di chi andrà agli Europei 2011: Italia e Spagna. Partita difficile, come tutte le partite di qualificazione, in cui l’Italia, nonostante un gioco non sempre fluido e compatto, è riuscita a strappare la vittoria all’Olanda, aggiudicandosi appunto l’entrata agli Europei. Dopo un primo set completamente a favore delle azzurre (25-10), le olandesi si sono riprese tirando fuori capacità e tecnica: una battaglia a colpi serrati che le nordeuropee non riescono a sostenere fino alla fine lasciando la vittoria all’Italia (25- 18). Altissimo livello anche nel terzo set che le azzurre si aggiudicano grazie alla tecnica di gioco e alla resistenza (25-22). L’allenatore olandese, Tonnaer Patrick, si complimenta con gli avversari per l’eccellente partita, riconoscendo che Italia e Spagna sono le squadre più meritevoli per classificarsi agli Europei. Pieragnoli, allenatore del team italiano, è fiero della capacità delle sue ragazze di reagire nei momenti difficili (come lo sono stati il secondo e il terzo set) e di rischiare. A seguire le formazioni. Italia: Monica Gobbi (Club Italia), Cristina Chirichella (Club Italia), Martina Bordignon (G.S. Orago), Ilaria Maruotti (Volley Ro), Alessia Fiesoli (Club Italia), Nikki Sara Gombar (Volley Ro), Chiara Scacchetti (Anderlini Mo), Elena Perinelli (Orago MI), Monica Lestini (Volley Ro), Martina Recine (Club Italia), Laura Melandri (Volley Bergamo), Eleonora Furlan (Volley S. Donà). Olanda: Bosch Danielle (Sv Dynamo), Braakhuis Jana (Arnhem/Nijmegen), Cramer Esther (Peelpush), Docter Danielle (Nesselande), Van Doorn Sterre (Arnhem/Nijmegen), Hesselink Marioes (Set Up ’65), Keijsers Celine (Peelpush), Luyken Lauri (Arnhem/Nijmegen), Plak Celeste  (Arnhem/Nijmegen), Van Rooijen Lea (Arnhem/Nijmegen), Rotert Myrte (Sv Dynamo), Xhofleer Daisy (Flamingo’s). Questa la classifica del torneo di qualificazione Europei femminili 2011 categoria pre-Juniores alla chiusura di questa penultima giornata: Spagna 9 punti, Italia 9 punti, Olanda 3 punti, Romania 3 punti, Lituania 0 punti.
(fonte Fipav Umbria)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 8, 2011 23:55