La Coser Ponte Felcino brilla ad Assisi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 19, 2011 18:21

La Coser Ponte Felcino brilla ad Assisi

Coser Ponte Felcino (time-out)

un time-out della Coser Ponte Felcino

Importante affermazione della Coser Ponte Felcino sul campo della rivale Assisi Volley,  dopo la pessima prestazione casalinga contro Umbertide, le ragazze della Coser dovevano dimostrare che il turno infrasettimanale era stata solo una parentesi in un campionato giocato alla grande e così è stato, se si eccettua la prima parte del set di apertura, in cui le ponteggiane hanno subito l’aggressività e la determinazione delle ragazze allenate da Mattoni. Come dicevamo il primo set vede l’Assisi partire alla grande, determinate ed aggressive al punto giusto, riescono a cogliere di sorpresa il team ospite, che subisce fino ad arrivare ad un distacco di ben 8 punti (15-7), qui dopo un time out chiesto da Francesco Fogu, inizia la lenta ma inesauribile rimonta, che porterà la Coser a chiudere 25-22 con un diagonale della schiacciatrice Riccini. Nel secondo set, la Coser riesce a gestire con molta più serenità le sorti del set stesso,la ricezione con il libero Pecci inizia ad ingranare e la regia di Marconi. riesce a smistare ottimi palloni trovando pronte le centrali Becchetti e Maggesi che non si fanno pregare per mettere a terra punti pesanti (19-25). Il terzo ed ultimo set, vede un tentativo di rimonta della squadra di casa, ma ancora una volta il meccanismo difesa e ricezione ed attacco mette in condizioni Panzini in posto due e la diagonale Vergoni-Riccini di andare agevolmente a segno, chiudendo set e partita sul punteggio di 22-25.
ASSISI VOLLEY – BAR COSER PONTE FELCINO = 0-3
(22-25, 19-25, 22-25)
PONTE FELCINO: Vergoni 19, Becchetti 13, Riccini 9, Panzini 8,  Maggesi 7, Marconi R, Pecci (L1). N.E. – Tredici, Roscini, Marconi S., Zangarelli. All. Francesco Fogu e Marco Cimaroli.
(fonte Volley Ponte Felcino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 19, 2011 18:21
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<