La Crediumbria Ternana sparisce al cospetto di Bastia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 16, 2011 02:39
Scarpa Eleonora (attacco)

un attacco di Eleonora Scarpa

 

Il derby va alla Edilizia Passeri Bastia che passa con un netto tre a zero al Pala-Itis, infrangendo i propositi di riscatto della compagine rossoverde. La vittoria della formazione ospite non è stata però così facile come potrebbe apparire ad una prima lettura del risultato. A parte il primo set, nel quale Bastia ha dilagato, infatti la Crediumbria Ternana ha conteso fino all’ultimo il successo negli altri due parziali. Nel secondo set le rossoverdi sul 13 a 20 hanno messo a segno un break (7-0) che ha rimesso in discussione il risultato. Le ragazze di coach Ricci hanno però tenuto duro portandosi sul 23-20 e per le ternane non c’è stato altro da fare che puntare tutto sulla terza frazione. Qui la Crediumbria ha dato il meglio arrivando anche a condurre per 16-9. Poi Bastia ha messo a segno quattro punti di fila su battuta, rimontando successivamente fino al 19 pari. Sul 23-21, punto di Lucia Corazza, la Ternana è sembrata ormai vicina al traguardo e le rossoverdi hanno avuto poi la palla del set in un paio di occasioni, però non sfruttate. Un andamento che ha incoraggiato viceversa Mezzasoma e compagne nel cammino verso la conquista del set decisivo.
CREDIUMBRIA TERNANA – EDILIZIA PASSERI BASTIA = 0-3
(13-25, 22-25, 26-28)
TERNI: Testasecca 10, Scarpa I. 9, Muzi 8, Scarpa E. 6, Uti 4, Corazza 4, Tramontozzi 4, Battistoni. N.E. – Ercolani, Giusti, Cardarelli, Venturi. All. Andrea Broccoletti ed Alessandra Moriconi.
BASTIA: Mezzasoma 19, Miccadei 11, Lorio 10, Uccellani 9, Cerbella 6, Bucciarelli 3, Gagliardi (L), Fongo, Crisanti. N.E. – Uccellani G., Segoloni. All. Gian Luca Ricci ed Alessandro Papini.
Arbitri: Lorena Diaferia e Serena Salvati.
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 16, 2011 02:39