La Emma Villas Chiusi espugna Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 31, 2011 09:54

La Emma Villas Chiusi espugna Città di Castello

Fongo Michele

Michele Fongo

Fa sempre un certo effetto giocare in un palasport da… serie A e se a San Giustino, contro il Selci la Emma Villas Chiusi fu annichilita dall’ex Okaka, ieri contro i giovani della Gherardi Cartoedit Svi Città di Castello, i ragazzi di Marchettini hanno sfoderato una buona gara e hanno conquistato anche i primi tre punti in trasferta. E pensare che la partita si era messa subito male, con i padroni di casa vincenti nel primo set. Chiusini contratti e imprecisi in ricezione e in attacco, prevedibili nel palleggio, leggeri a muro. Sembrava insomma l’ennesima gara in salita per Bartolucci & C. che invece si sono pian piano ritrovati e hanno cominciato a macinare gioco e punti, fino ad aggiudicarsi i tre set successivi e l’intera posta. Nelle file chiusine si è rivisto Giorgio Cateni, l’ultimo degli ‘orvietani’ (anzi, il penultimo, manca solo Polloni), reintegrato in rosa a causa dell’infortunio, l’ennesimo, a Peruzzi (davvero sfortunato il ragazzo). Marchettini lo ha alternato in tutti i set con Lorenzoni e la staffetta ha funzionato. Cateni ci ha messo grinta ed esperienza e se ha sbagliato qualcosa al centro (meccanismi da oliare) ha servito bene le bande; Lorenzoni dal canto suo si è affidato per lo più alla classe di Fongo ed ha fatto praticamente coppia fissa con il centrale Francesco Micheli, autore di 18 punti, uno score di tutto rispetto. Oltre a Fongo e Micheli, buona in attacco anche la prova del giovanissimo Scricciolo alternato a Monni, al posto del martello Daniele Cateni, lasciato tutta la partita in panca: chi non è in condizione non gioca. Questo il credo di coach Marchettini che comincia a vedere i frutti del lavoro, soprattutto nei giovani. Tre vittorie nelle ultime quattro gare, unica sconfitta, quella citata contro Selci: la Vitt chiude bene il girone d’andata e si appresta a cominciare il girone di ritorno con fiducia. Anche Bartolucci, partito con il freno  a mano tirato ad inizio stagione, adesso comincia a girare e a mettere palloni a terra e per la squadra è una sicurezza.  Sabato prossimo la Emma Villas è chiamata all’impegno casalingo contro il Citunno del bomber Mancini. Fino ad ora in casa la squadra chiusina ha lasciato pochi punti agli avversari. Una vittoria piena vorrebbe dire sorpasso nei confronti degli campellini al sesto posto in classifica. Sarebbe un’ottima ripartenza dopo il giro di boa.
(fonte Prima Pagina)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 31, 2011 09:54
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<