Lucky Wind Trevi a segno, Ancona si arrende

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 9, 2011 16:04

Lucky Wind Trevi a segno, Ancona si arrende

Lucky Wind Trevi (saluto)

il saluto finale della esultante Lucky Wind Trevi

La Lucky Wind Trevi conferma quanto di buono fatto vedere in coppa Italia mercoledì scorso a Figline, battendo per tre ad uno anche la Edilcost Ancona nella prima di campionato dopo la sosta natalizia. Un risultato che permette alle trevane di scalare una posizione in classifica salendo ad un ottimo quarto posto. Si è vista di nuovo una Lucky Wind che ha saputo controllare il gioco in virtù dei pochissimi errori commessi e della precisione nei fondamentali della ricezione e del muro che si è confermato su ottimi livelli. La partita si apre con le umbre subito in vantaggio. La ex Catia Ceppitelli domina sottorete mentre dall’altra parte della rete è la Padua a creare i maggiori problemi alla difesa di casa. La Pietrolati è efficace sia in regia che a muro coadiuvando l’ottimo lavoro a rete della Cruciani. Trillini non ci sta e prova a reagire ma il set è ormai saldamente in mani trevane. Secondo parziale identico al precedente. Stavolta le locali sono più efficienti in battuta e trovano in questo fondamentale punti preziosi. Genangeli e Carloni sono efficaci in una serie di azioni offensive ma il vantaggio delle padrone di casa non è più colmabile e in breve si va sul due a zero. L’inizio del terzo parziale illude le trevane che stavolta vengono rimontate dalla Edilcost capace di invertire il punteggio grazie alla Garbet e alla Ortolani che trovano soluzioni vincenti in attacco. Le giovani Capezzali e Barbolini tengono a galla le speranze trevane cui si aggiunge il positivo ingresso della Alikaj. La rimonta finale delle trevane sotto 19-22 non viene concretizzata e il set è della Edilcost che riapre il match. I timori dei tifosi trevani per un eventuale rimonta da parte marchigiana svaniscono con un quarto set quasi perfetto delle umbre. Barbolini continua a martellare da posto-quattro concretizzando il grande lavoro in seconda linea della Garbini. Lo scatto d’orgoglio della Padua non è sufficiente e il punto finale della Valentini chiude set e partita.
LUCKY WIND TREVI – EDILCOST ANCONA = 3-1
(25-17, 25-17, 23-25, 25-13)
TREVI: Barbolini 20, Ceppitelli 13, Valentini 12, Cruciani 12, Capezzali 11, Pietrolati 6, Garbini (L1), Alikaj 1, Lupidi. N.E. – Zannella, Agrifoglio, Sechi, Tortolini (L2). All. Gian Paolo Sperandio ed Albino Bosi.
ANCONA: Padua 15, Ortolani 11, Garbet 10, Trillini 9, Genangeli 4, Carloni 2, Zannini (L1). N.E. – Grassano, Beccaceci, Lapadula, Zagaglia (L2). All. Carlo Zanoni e Roberto Cremascoli.
Arbitri: Riccardo Lucini e Gianluca Urbano.
LUCKY WIND (b.s. 7, v. 8, muri 11, errori 10).
EDILCOST (b.s. 5, v. 0, muri 7, errori 21).
(fonte Trevi Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 9, 2011 16:04
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<