O’Sole Mio San Sisto ritorna da Terni con i tre punti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 31, 2011 18:39

O’Sole Mio San Sisto ritorna da Terni con i tre punti

De Michele (attacco)

un attacco del San Sisto con De Michele

A Terni va in scena il penultimo atto del girone di andata della serie D maschile per la O’Sole Mio San Sisto, che è impegnata con la Polisportiva Clt Terni, diretta concorrente per un miglior piazzamento in vista dei playoff. Dopo i tre punti ottenuti contro Trestina, la formazione del San Sisto è chiamata a confermare il buono stato di salute, con una vittoria, quasi obbligatoria, contro la giovane formazione ternana. I perugini vogliono i tre punti e lo hanno messo in chiaro fin dalla prima azione: ricezione impeccabile del laterale De Michele, Gasparri in regia, consegna la palla tra le mani di Fabbri che in veloce chiude il primo punto. Nel prosieguo del set, non c’è una predominanza netta da parte di una delle due squadre; i ragazzi di San Sisto, nonostante riescano a stare sempre qualche punto avanti, sembrano un po’ contratti nella fase di difesa, il libero De Franco si lascia sfuggire qualche palla ben piazzata dai ragazzi della Clt. San Sisto si aggiudica comunque il primo parziale lasciando gli avversari a 20. Nel secondo set i Boys perugini partono con un altro ritmo, De Franco torna sui suoi standard sia in ricezione che in difesa e Perri, entrato al posto di Gasparri, smista palloni sfruttando i suoi attaccanti sia in prima che in seconda linea. Romano, di banda, riesce a piazzare ottimi colpi soprattutto in diagonale, mentre il centrale Rellini è sempre presente a muro e in attacco. Ma la differenza la fa l’opposto Mazziotti, che data l’assenza di Monopoli parte titolare fin dall’inizio. Davvero un’ottima prestazione la sua, il ‘doc’, così chiamato dai suoi compagni, si diverte a mettere a terra palloni sia giocando di forza, sia di astuzia, sfruttando il muro avversario piazzato non proprio benissimo. Il set si chiude senza troppe complicazioni con il risultato di 13-25 ancora per San Sisto. Nel terzo set Macciò continua a cambiare, sfruttando tutta la panchina, seppur corta a causa degli infortuni, quindi dentro Capitani e Beoni, quest’ultimo non in perfette condizioni di salute, continua anche la giostra dei palleggiatori, parte Perri che viene sostituito verso metà parziale da Gasparri. Capitani ha vita dura dal centro, trovandosi sempre a giocare contro il muro a due avversario; in banda invece l’allenatore ternano fa spostare la difesa in diagonale per tentare di arginare i martelli del San Sisto, ma Beoni sfrutta la cosa a suo vantaggio prendendo di mira il lungolinea avversario, fino al 18-25 finale. Tre punti cercati, voluti e conquistati, nella prossima giornata di campionato i San Sisto Boys saranno impegnati in un altro scontro diretto, infatti ospiteranno al Pala Paltriccia il Tavernelle, che li precede in classifica di soli tre punti ma che è reduce da una sconfitta casalinga contro Foligno. Si prospetta una bella sfida…
(fonte San Sisto Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 31, 2011 18:39