Per la Promovideo Perugia niente da fare col San Sisto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 19, 2011 10:41
Schepers Lena

Lena Schepers

Altro stop casalingo per la formazione della Promovideo Perugia di coach Dalla che, nella stracittadina con il San Sisto, parte bene ma poi si smarrisce rimediando una brutta sconfitta. La differenza tecnica in campo non giustifica la prestazione della padrone di casa che nel secondo e quarto set si fanno sopraffare dalle avversarie senza la benché minima reazione. Una quantità incredibile di errori che spianano la strada alla vittoria del Bam Bam Ristosauro San Sisto che, quindi, con il minimo sforzo conquista i tre punti in palio. La Promovideo, come detto, parte bene e Luciani chiamata ripetutamente in causa da Schepers mette a terra diversi palloni, scavando subito un buon vantaggio (15-7). La ricezione di Ponti è ottima e anche Fiorucci dice la sua; nel finale di set le ragazze di Monteluce iniziano a complicarsi la vita da sole con tanti errori in attacco e si fanno quasi raggiungere ma, dopo qualche azione tribolata, finalmente Damiani chiude il set (25-22). Come recita il titolo il fuoco di paglia delle padrone di casa si esaurisce qui; le ospiti senza colpo ferire si portano avanti senza attaccare un pallone (0-5). Dopo il primo set giocato in maniera degna, la Promovideo si lascia andare rimediando una brutta figura dietro l’altra, chiudendo il set addirittura 8-25. Coach Stefania Dalla effettua alcuni cambi per stimolare la reazione nel terzo parziale che parte sulla falsariga del precedente (1-5); la gara è sempre in salita per le padrone di casa (13-20) che soffrono terribilmente le battute di Pirchio e Barluzzi e con le centrali Luciani e Truffarelli che non sono più incisive. Nel finale, qualche segnale di risveglio arriva dalle nuove entrate (Letizia e la giovane Bazzurro), ma il divario resta considerevole e la concreta formazione di San Sisto gestendo il cambio palla chiude anche il terzo set (25-20). Quarto set con le padrone di casa che restano in partita pochi minuti; Cutini e Giuli spadroneggiano e conquistano un ampio vantaggio (8-18) con la Promovideo che non sa che pesci pigliare e, praticamente, è già sotto la doccia. Finisce 15-25 senza commenti da fare. L’involuzione manifestata in questi ultimi incontri è preoccupante; nella prossima settimana che vede la sosta forzata del campionato, si dovrà lavorare parecchio soprattutto sotto l’aspetto motivazionale, prima di andare a far visita ad Orvieto che ha appena strapazzato la corazzata Ars.
PROMOVIDEO PERUGIA – BAM BAM RISTOSAURO SAN SISTO = 1-3
(25-22, 8-25, 20-25, 15-25)
PERUGIA: Fiorucci 10, Luciani 8, Schepers 6, Brugiati 3, Damiani 2, Truffarelli 1, Ponti  (L), Letizia 6, Bazzurro 4, Schippa 3, Pausini 1, Giugliarelli. All. Stefania Dalla.
SAN SISTO: Cutini 17, Pirchio 15, Giuli 10, Bonci 8, Barluzzi 7, Vicarelli 6, Sorbelli (L1), Biancalana. N.E. – Brilli, Budassi, Ciabatta, Calzola, Gentili (L2). All. Andrea Madau Diaz.
PROMOVIDEO (battute sbagliate 11, aces 7, muri 2, errori 34).
BAM BAM RISTOSAURO (battute sbagliate 6, aces 10, muri 1, errori 18).
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 19, 2011 10:41