Serie B2, confronti delicati per i team regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2011 00:08

Serie B2, confronti delicati per i team regionali

Galiotto Alice

Alice Galiotto

Punti preziosi quelli in palio nella giornata odierna del volley di serie B2 che prosegue nel nuovo anno con scontri alquanto accattivanti. Un derby dedicato al gentil sesso tiene in questo fine settimana i tifosi inchiodati sugli spalti. Una Crediumbria Ternana in carca di punti salvezza crisi di risultati prova a controbattere oggi pomeriggio al Pala-Itis (ore 18,15) la ben più accreditata Edilizia Passeri Bastia che invece occupa stabilmente le posizioni di vertice; il duello avvincente avviene al centro della rete, tra le ternane del dirigente Mirko Almadori spicca la giovane emergente Jessica Muzi, tra le bastiole del d.s. Ivo Fongo vetrina per la concreta ed esperta Chiara Lorio. Punti pesanti sono quelli in palio al palasport di Magione (ore 18) dove la Plurima San Feliciano si mostra desiderosa di trovare quei miglioramenti necessari a rialzare le proprie quotazioni ed affronta una San Michele Firenze che pare aver perso un po’ di smalto; le lacustri del dirigente Marta Quadrati non perdono il buonumore e fanno leva sulle qualità della centrale Alice Galiotto, tra le toscane spicca la centrale Viola Salvetrini. La Legnami Paolo Orvieto si reca in trasferta per misurare le sue forze con la Copra Piacenza e stabilire chi si meriti la permanenza nella categoria; il collettivo emiliano conta di incidere con il martello Tommaso Cordani, ma gli uomini della rupe coordinati dal team manager Fabio Bracaletti ribattono con ugual intraprendenza per mezzo del libero Diego Ciangottini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2011 00:08