Serie B2, le compagini umbre cercano riscatto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 8, 2011 00:08
Bartoccini Eleonora

Eleonora Bartoccini

Programma molto interessante per le rappresentanti umbre della serie B2 e possibilità concrete di mettere a segno un fantastico en plein. Solo due formazioni si presentano nel loro impianto sportivo per sfruttare la spinta propulsiva dei propri tifosi. La Edilizia Passeri Bastia torna tra le mura amiche per contrastare la Snoopy Pesaro; confronto che si svolge al palazzetto dello sport di viale Giontella al consueto orario delle 21,15. Tra le edili del dirigente Enrico Amantini è la schiacciatrice Jessica Miccadei a fornire le maggiori garanzie mentre tra le marchigiane spicca per rendimento l’opposta Valeria Tallevi. Tensione altissima per i rappresentanti del club targato Legnami Paolo Orvieto che al palasport di Ciconia (ore 21,15) ricevono la rivale targata Villaggio Chiavari; contro i liguri che tallonano in graduatoria a breve distanza gli uomini della rupe ed inseguono identici obiettivi salvezza il team del d.s. Giorgio Caiello confida nella classe del centrale Paolo Vergoni per trovare un risultato che tenga in linea di galleggiamento la squadra, i rischi maggiori derivano dal martello Marco Tagliatti che è la punta di diamante. La Plurima San Feliciano si trasferisce oggi al cospetto di una Città di Rieti in rimonta rispetto all’inizio della stagione; la vigilata speciale è il martello Valentina De Santis, ad incentivare le velleità di riscatto lacustri della dirigente Roberta Roccatelli è la regista Eleonora Bartoccini. Con l’intenzione di continuare a stupire la Crediumbria Ternana gioca stasera in casa del Cavallino Matto Donoratico; le toscane sono la squadra meno accreditata di tutto il torneo ma tra le proprie mura sono temibili sfruttando la potenza della schiacciatrice Liana Filippi, per mantenere la categoria le bancarie rossoverdi del presidente Stefano De Simoni devono assolutamente fare risultato puntando in alto con il nuovo libero Carolina Amador.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 8, 2011 00:08