Sir Safety Perugia in campo a Genova

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 8 Gennaio, 2011 17:36

Sir Safety Perugia in campo a Genova

Fant Roberto (studia)

coach Roberto Fant

Continua il tour de force della serie A2 maschile di pallavolo e, di conseguenza, continuano gli incontri per la Sir Safety Perugia. I ragazzi del presidente Sirci sono infatti di scena domani pomeriggio alle ore 18, per la seconda giornata di ritorno, sul difficile campo della Carige Genova. Trasferta decisamente insidiosa per Fant ed il suo gruppo reduce però da una fondamentale e rigenerante vittoria nell’ultimo turno contro Pineto che ha consentito ai Block Devils di superare in classifica Mantova e di issarsi in quart’ultima posizione a quota 15 punti. La squadra, pur senza l’infortunato Hietanen e pur non giocando il miglior match stagionale, ha saputo però lottare con i denti, conscia dell’importanza dei tre punti in palio. Poco ovviamente il tempo per recuperare in casa bianconera (così come d’altra parte nel Genova) nel quale Fant ha lavorato soprattutto sulle situazioni tecnico-tattiche che non hanno funzionato a dovere contro Pineto. A Genova, visto l’improbabile recupero di Hietanen, dovrebbe scendere in campo il sestetto con Rigoni (ottimo collante della squadra nel match con gli abruzzesi) in diagonale con il genovese di nascita Barbareschi. Confermato anche il resto del sestetto con la diagonale Saitta-Dokic, la coppia di centrali Curti-Tomasello e Prandi nel ruolo di libero. Dall’altra parte della rete i Block Devils troveranno una squadra finora protagonista di un ottimo torneo. Genova infatti occupa le zone medio-alte della classifica con 27 punti ed ha mancato per un soffio la qualificazione alle Final Four di coppa Italia. È anche vero però che la compagine di coach Del Federico non attraversa proprio un periodo entusiasmante come dimostrano le ultime tre battute d’arresto consecutive subite, con Reggio Emilia, Segrate e Sora. Il “6+1” che dovrebbe scendere in campo inizialmente ha come punti fermi l’esperto e bravo regista Nuti, la coppia di centrali Di Franco-Pecorari, lo schiacciatore slovacco Ogurcak ed il libero Zappaterra. Ballottaggio per gli altri due posti in campo. Come opposto agirà uno tra Paoletti ed Antonov (il suo ingresso nel match d’andata a Perugia fu decisivo per ribaltare le sorti dell’incontro) mentre in banda assieme ad Ogurcak ci sarà uno tra Mercorio (ex della partita al pari del bianconero Serafini) e Manassero. Direzione dell’incontro affidata alla coppia arbitrale Contini-Goitre. Genova: Nuti-Paoletti(Antonov), Di Franco-Pecorari, Ogurcak-Mercorio (Manassero), Zappaterra (L). All. Horacio Del Federico. Perugia: Saitta-Dokic, Curti-Tomasello, Rigoni-Barbareschi, Prandi (L). All. Roberto Fant. Arbitri: Giovanni Contini e Mauro Goitre.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 8 Gennaio, 2011 17:36