Sir Safety Perugia, parte domenica il mese decisivo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 28, 2011 16:30

Sir Safety Perugia, parte domenica il mese decisivo

Rizzuto-Fant

Benedetto Rizzuto e Roberto Fant

Finalmente si torna a giocare! È pensiero comune in casa Sir Safety Perugia che da domenica riprende la corsa alla salvezza in questo suo primo storico campionato di serie A2 maschile. Al Pala Evangelisti arriverà Gela e proprio questo match segna l’inizio di un ciclo delicatissimo e fondamentale per tutta la stagione bianconera. Il fitto calendario propone infatti dal 30 gennaio al 27 febbraio (a ben guardare si tratta di meno di un mese…) sette turni di campionato. In pratica mezzo girone di ritorno. Vista la situazione attuale della Sir, che occupa il terz’ultimo posto con 16 punti, e considerando che al termine di questo ‘mini-ciclo’ resteranno da disputare appena cinque turni, è ovvio il peso rilevante che i risultati di febbraio avranno nell’economia del torneo. Entrando nello specifico, Perugia sarà impegnata in tre match casalinghi e quattro confronti esterni. Verranno a Perugia, oltre a Gela domenica, Santa Croce e Reggio Emilia (quest’ultima in un turno infrasettimanale), cioè due compagini che vanno per la maggiore ed in buone condizioni di forma. Viceversa Curti e compagni dovranno viaggiare in direzione Città di Castello, per il derby umbro sempre affascinante e spettacolare, Bracciano, contro il Club Italia fanalino di coda del torneo, Segrate e Sora. Dando uno sguardo alla graduatoria, è evidente come (tolto il Club Italia, match comunque da affrontare con la massima attenzione ed anch’esso da giocare durante la settimana) tutti i match in programma sono contro avversarie di rango ed in lotta per un posto al sole in vista dei play-off promozione. È però altrettanto vero che i bianconeri, come dimostrano gli ultimi risultati, hanno le carte in regola per giocarsela alla pari contro chiunque. Il periodo di pausa del campionato ha consentito ai ragazzi di ricaricare le pile ed ora tutti i Block Devils sono pronti per cominciare lo sprint finale. Sul significato di questo scorcio di torneo si sofferma il direttore sportivo di Perugia, Benedetto Rizzuto: “Per noi comincia domenica un altro campionato, anzi il nostro campionato. Ognuna delle sette gara da disputare dovremo affrontarla come fosse una finale. L’obiettivo della società e della squadra è quello di risalire posizioni di classifica e l’unico modo è ottenere da questo ciclo di incontri un buon bottino di punti. Ovviamente siamo consapevoli delle difficoltà che incontreremo, ma ho visto il gruppo in buone condizioni fisiche e mentali. C’è la voglia e la volontà di dimostrare il valore di questo gruppo che sicuramente fin qui ha raccolto meno di quello che meritava. Credo ad ogni modo che il miglior modo per affrontare al meglio questo ciclo di partite sia quello di pensare unicamente ad un match alla volta. Per noi dunque adesso c‘è solo Gela. Al resto penseremo da lunedì”.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley gennaio 28, 2011 16:30