Una Rosati Auto Chiusi da guerra espugna Magione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 9, 2011 14:47

Una Rosati Auto Chiusi da guerra espugna Magione

Cassettoni Beatrice

Beatrice Cassettoni

Dopo la sosta, in serie D femminile il calendario prevedeva per la Rosati Auto Chiusi l’ostico confronto in casa della diretta inseguitrice (terza) Avis Magione in serie positiva e con  un ottimo gioco di squadra. Le ragazze della Vitt agli ordini del coach Marco Gobbini  arrivavano all’appuntamento falcidiate dall’influenza con alcuni giocatrici a referto per far numero. La partita metteva di fronte due compagini di ottimo livello che davano vita ad una gara appassionante e incerta fino in fondo. Nel primo set il tecnico Gobbini parte con un sestetto dettato dall’emergenza con in campo la De Rosa e la Rapicetta al posto delle febbricitanti Chechi e Gennari. Per tutto il set la sfida procede in sostanziale equilibrio con buone giocate da entrambe le parti fino al 23 pari, dove con l’ingresso di Beatrice Cassettoni in battuta Chiusi riesce ad aggiudicarsi il set 23 a 25. Il secondo parziale è la fotocopia del primo con la differenza che ad allungare in dirittura d’arrivo è la squadra di casa che chiude 25 a 23. Nel terzo frangente le ragazze di Chiusi partono subito forte ben fronteggiate dalle magionesi che rispondono punto su punto. L’ingresso in pianta stabile di Beatrice Cassettoni al posto della febbricitante sorella Sofia, insieme  ai sempre vincenti attacchi di Laura Macchioni, di Alessandra Fei ed alle ai primi tempi di Gennari e Rapicetta  permettono di acquisire un discreto vantaggio per chiudere 20 a 25. Nel quarto periodo la Vitt Chiusi sembra in stato confusionale e Magione parte a razzo con otto punti consecutivi, le urla di coach Gobbini  scuotono le chiusine che provano a reagire. E’ forse il momento più tecnico del match, i due sestetti  mostrano scambi e soluzioni da categoria superiore  in un’altalena di emozioni  fino al 22-21 dove forse qualche errore arbitrale e una scarsa ricezione costa al Chiusi il set ed i tre punti. Nel quinto set si rivede la grinta  della Vitt che parte benissimo restando sempre in vantaggio fino a cambiare campo con il punteggio di 4-8, e proseguendo di slancio fino al 7-12 dove l’ingresso di Sofia Cassettoni  in battuta permette alle ospiti di chiudere 7 a 15 e vincere l’incontro. Un plauso ad entrambe le formazioni che hanno dato vita ad un incontro di alto valore tecnico.
AVIS MAGIONE – ROSATI AUTO CHIUSI = 2-3
(23-25, 25-23, 20-25, 25-21, 7-15)
(fonte Vitt Chiusi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 9, 2011 14:47
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<